Attrezzata la cucina del primo Temporary Restaurant in Italia

ArredamentoCandy

Candy ha fornito l’intero sistema di conservazione e cottura dei cibi a un ristorante che dura lo spazio di un mese nella zona trendy di via Tortona a Milano. Frigoriferi, piani di cottura a gas e induzione, forni convenzionali e combinati a vapore per l’incasso nei mobili (built-in) hanno attrezzato la zona cucina di “Pop-Up” il primo temporary restaurant a Milano, aperto dal 5 al 30 novembre.
Attrezzata la cucina del primo Temporary Restaurant in Italia
Gli elettrodomestici Candy vengono anche utilizzati per workshop e dimostrazioni di alta cucina, trasformando la preparazione dei cibi in uno show curato da chef di fama.

Tra i prodotti più innovativi delle collezioni built-in Candy in dotazione alla cucina di Pop-Up vi sono il forno a vapore combinato e i piani di cottura a induzione. Il primo riunisce, in soli 46 cm di altezza, cinque modalità di cottura: vapore, cottura professionale, ad aria calda, ad aria calda + vapore, a bassa temperatura. Comandi a sfioramento Touch Control e un display a scorrimento permettono di visualizzare l’avanzamento della cottura. Grazie alla tecnologia del forno a vapore, non si verifica alcuna trasmissione di sapori e odori da un cibo all’altro, consentendo una cottura contemporanea di più cibi.

I piani a induzione accorciano i tempi di cottura attraverso il raggiungimento più rapido della temperatura richiesta: hanno un’efficienza energetica tale da ridurre i consumi di elettricità a circa la metà rispetto a qualunque altra tecnologia dei piani di cottura. Sono facili e veloci da pulire. E sono esteticamente molto belli, in linea con la classe del temporary restaurant.

Nuovo è anche il piano di cottura da 75 cm a gas: cinque fuochi, di cui uno a quadrupla corona e due rapidi. Il forno elettrico multifunzione digitale P-Line High, in Classe A, ha 8 funzioni tra le quali la novità è la cottura automatica della pizza. C’è anche un cassetto scaldapiatti con regolazione continua della temperatura da 30 °C a 85 °C. I frigoriferi da incasso sono in Classe A+ di efficienza energetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi