Nikon è lieta di festeggiare, quest’anno, il 50° anniversario del leggendario innesto a baionetta F-mount, che equipaggia le fotocamere reflex Nikon e gli obiettivi Nikkor ad esse dedicati. E’ un fatto di particolare rilevanza, in quanto nessun altro produttore è riuscito a conservare sostanzialmente invariato il proprio attacco originale per un periodo di tempo così prolungato: il sistema Nikon offre dunque 50 anni di compatibilità!
attacco a baionetta Nikon F
Ciò significa che la Nikon D3x, ultima nata della gamma reflex digitali, può senza nessun problema montare un obiettivo prodotto nel 1959. Oppure che uno degli obiettivi Nikkor (a formato pieno, come il recentemente presentato Nikkor AF-S 50 mm f/1.4G) può tranquillamente essere innestato sulla leggendaria Nikon F, presentata nel giugno del 1959 e contraddistinta, appunto, dal’innesto a baionetta F-mount. Nikon F – la prima reflex Nikon ad ottica intercambiabile – raggiunse subito la fama di eccellente fotocamera di indistruttibile qualità costruttiva e diede il via al sistema fotografico più completo al mondo, il Nikon Total Imaging System, composto dagli obiettivi Nikkor, in primis, e da una serie sterminata di accessori.

Da Nikon F in poi, la casa di produzione giapponese ha sempre utilizzato il medesimo attacco, senza alterarne la struttura base in misura sostanziale, mentre gli altri produttori di fotocamere reflex hanno via via dovuto modificare i loro attacchi per renderli compatibili con le nuove tecnologie, con l’autofocus prima e con le crescenti esigenze della fotografia digitale poi. Uno dei maggiori vantaggi assicurati agli utenti dalle fotocamere reflex ad ottica intercambiabile è la possibilità di scegliere in un’ampia gamma di obiettivi.
attacco a baionetta Nikon F
Conservare la stessa struttura base di innesto ottiche per un lungo periodo significa avere a disposizione una gamma di obiettivi ampia e in costante crescita, e poter continuare ad utilizzare anche le ottiche più anziane. E consideriamo che la gamma di obiettivi Nikkor, dal 1959 ad oggi, conta oltre 300 modelli! Inoltre, il passaggio dall’analogico al digitale ha portato ai possessori di materiale fotografico Nikon un grande vantaggio sia in termini economici, per il fatto che a fronte dell’acquisto di fotocamere Reflex digitali non hanno dovuto cambiare le ottiche a corredo, sia in termini di “fedeltà alla propria attrezzatura”, non dovendo così rinunciare al proprio parco obiettivi, ma avendo anzi l’opportunità di ampliarlo.
attacco a baionetta Nikon F
Per queste ragioni, la montatura degli obiettivi è un elemento importante e simbolico, per il professionista come per l’appassionato, ai quali è assicurata la possibilità di sfruttare al meglio un parco ottiche di valore, accuratamente selezionato nel corso degli anni.
attacco a baionetta Nikon F
Festeggiare i 50 anni di Nikon F – un prodotto che, benché leggendario e prodotto fino al 1974 in oltre 6000 pezzi è ovviamente legato al passato – sarebbe stato nostalgico e forse retorico, festeggiare invece i 50 anni dell’innesto a baionetta significa guardare al futuro sorridenti perché consapevoli della propria, gloriosa, storia. Se oggi il fotografo può realmente costruire il proprio corredo ideale, pescando a piene mani dallo sterminato sistema di obiettivi ed accessori Nikon, è grazie all’innesto a baionetta Nikon F mount, da mezzo secolo un inno alla impareggiabile tecnologia Nikon.