Nuova Candy 7kg in 40cm

CandyTecnologia

Candy non si è fermata nemmeno davanti alla legge fisica dell’incomprimibilità dell’acqua: ne ha messi ben 50 litri nel cesto della nuova lavabiancheria “slim”, che lava fino a 7 kg in soli 40 cm di profondità. La nuova Candy “7kg in 40cm” è l’unica oggi nel mercato che lava 7 kg in soli 40 cm, confermando la leadership in questo tipo di lavabiancheria e si basa su decenni di esperienza: Candy Group è stato il primo, in Italia a offrire questi prodotti.
Nuova Candy 7kg in 40cm
Leadership raggiunta nel 2007 dopo il lancio delle 6kg in 40cm, grazie alle quali Candy diventa guida del mercato, con una quota superiore al 20%. L’innovazione è talmente forte che le lavabiancheria 6kg in 40cm Candy portano ad un’espansione del mercato, che passa da 180.000 a 220.000 pezzi circa in un anno.

L’evoluzione delle 6kg in 40cm è stata possibile grazie alla piattaforma produttiva di GrandO’, dove il nuovo gruppo vasca M500 ha consentito a Candy di arrivare a produrre lavabiancheria che contenevano 6kg di biancheria in soli 40cm di profondità.

I concorrenti del mercato inseguono Candy, e ad oggi tutti i players più importanti hanno una proposta di prodotto 6kg in 40cm.
E proprio in questo momento Candy, Marca con forti contenuti di innovazione e affidabilità, lancia la nuova lavabiancheria slim, capace di lavare fino a 7kg in 40cm grazie al grande cesto.

Nasce GrandO’ Plus, qualcosa in più rispetto a GrandO’.
Lavare 7 kg in un gruppo vasca con profondità così ridotta ha comportato una serie di innovazioni tecnologiche, progettate dagli specialisti del Laboratorio Lavaggio a Brugherio, dove queste macchine vengono prodotte.
Nuova Candy 7kg in 40cm
Perché 7kg in soli 40cm? Perché le abitazioni sono sempre più piccole, e sempre più prezioso è lo spazio domestico. E anche chi ha uno spazio più ampio, perché dovrebbe occuparlo con un elettrodomestico più ingombrante quando può avere lo stesso risultato in meno centimetri?

Offrire al consumatore una soluzione efficace minimizzando lo spazio è normale per una marca come Candy, la cui mission è quella di rendere più
semplice la vita domestica dei consumatori, fornendo prodotti moderni e innovativi, ma al tempo stesso intuitivi e vicini alle esigenze degli utenti.

Nella nuova lavabiancheria il grande oblò da 35 cm facilita il carico e lo scarico del bucato; l’interfaccia tecnologica più alta che è possibile offrire, un display LCD ampio e luminoso, consente, con pochi e semplici gesti, di programmare ed avviare la lavabiancheria; guidata dall’elettronica “intelligente” (fuzzy logic), la nuova Candy dispone di una serie di opzioni e programmi di lavaggio e centrifuga fino a 1.200giri/min in grado di soddisfare le necessità del consumatore più esigente .

La durata del ciclo viene automaticamente regolata in funzione del peso del bucato nel cesto. Il quantitativo di detersivo da introdurre è indicato sul display LCD, in base alla quantità di biancheria introdotta nel cesto ed al grado di sporco selezionato. Tra le opzioni di lavaggio vi sono i programmi speciali rapidi (da 14’ a 30 e 44 minuti), il programma speciale “camicie”, il “Lavatutto” (tessuti e colori diversi lavabili tutti insieme), il Superlavaggio per macchie difficili, il programma Woolmark per la Pura Lana Vergine.

Una proposta al top, in un mercato, quello italiano, dove il 60% delle lavabiancheria ha ancora una capacità di 5-6kg di carico. Segue la tendenza dell’intero comparto del lavaggio, che punta all’aumento della capacità garantendo l’ottimizzazione dei consumi di acqua, detersivo, elettricità. La nuova lavabiancheria è in Classe A+ di efficienza energetica.

Queste qualità di eccellenza nell’efficienza energetica e, di conseguenza, nel rispetto dell’ambiente sono l’applicazione pratica dei principi di Planet Care, l’insieme di regole e valori ecologici che guidano tutta l’attività e i prodotti di Candy Group.

5 Commenti

  1. Dora ha detto:

    ma quanto costa?

  2. davide ha detto:

    credo che costerà sui 350 €

  3. claudia ha detto:

    dove la posso acquistare?
    io abito in prov di lecco
    grazie

  4. Conte Sergio ha detto:

    Qualcuno ha visto le mie mutande ?

  5. dino diso ha detto:

    Sembra un buon compromesso spazio funzionalità, ma quanto costa e dov’è reperibile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi