Sponsorizzata Candy e Hoover una Peugeot 207 nel Rally di Monza

CandyHooverMotoriSport

Candy ritorna come sponsor di un’auto da corsa e lo fa proprio nel luogo più emblematico: la pista di Monza. Al Rally di Monza, che inizia oggi all’Autodromo, la Peugeot 207 Gruppo N Classe Super 2000 numero di gara 41 porta il logo Candy assieme a Hoover. I logo Candy e Hoover sono anche presenti sulle auto di rappresentanza che circolano in questi giorni per Milano e Monza.

Candy è stata un pioniere non solo nelle lavabiancheria, ma anche nella sponsorizzazione della F1: ha messo i propri colori e logo nel 1979 sulle Tyrrell e poi, fino al 1985, su Toleman (poi diventata Benetton) e Ligier.

Tra i piloti che hanno corso con la tuta Candy il più famoso è Didier Pironi: di lui è entrata nel mito la fotografia sul podio del GP di San Marino a Imola 1982 quando vinse davanti a Gilles Villeneuve, entrambi con la Ferrari. Hanno corso con le tute o le monoposto sponsorizzate Candy altri celebri piloti degli anni Ottanta, tra i quali Michele Alboreto e Bruno Giacomelli.

Il leggendario Ayrton Senna sconvolse il mondo della F1 al GP di Monaco 1984 quando, giovane sconosciuto, stava per vincere sotto una pioggia battente. La corsa venne fermata in anticipo bloccando la sua rimonta al secondo posto. Senna guidava una Toleman con la sponsorizzazione Candy.

Quando Gianluca Calì (pilota) e Chiara Bioletti (navigatore) prenderanno il via nelle Prove Speciali del Rally di Monza, da questa sera a domenica pomeriggio, avranno con loro tutta la tradizione della presenza Candy Hoover Group nelle corse automobilistiche. Una tradizione che è ancora più radicata quando si parla di elettrodomestici: Candy ha inventato la lavabiancheria italiana, proprio a Monza, 65 anni fa ed è oggi nel ristretto gruppo dei leader europei del settore con una gamma completa e profonda di grandi e piccoli elettrodomestici, questi ultimi a marchio Hoover.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi