Per tutti gli ospiti di Miragica, il parco divertimenti della Puglia, sarà come tornare dove tutto ha avuto origine, in un mondo lontano decine di milioni di anni. A Miragica tornano i dinosauri. Un’esperienza unica, per tutti. Un percorso nella storia, per scoprire l’evoluzione della vita sulla Terra. Un divertimento mostruoso e vero. Perchè una sofisticata tecnologia ha permesso di creare robot che sfiorano la perfezione.

Ecco allora cinquanta dinosauri, in dimensione reale, nel loro habitat naturale, ricostruito in ogni dettaglio all’interno di una struttura chiusa, lunga settanta metri, ampia venti metri, alta dieci metri, in grado di muovere gli occhi, la lingua, le dita con un effetto di straordinario realismo.

Un viaggio a ritroso nel tempo, lungo decine di milioni di anni, per vivere da vicino il gigantesco Tyrannosauro, il piccolo Archeotterige, ma anche l’Ankylosauro, il Triceratopo, un’attrazione (Days of the Dinosaur) di forte valore didattico e di sicuro impatto.

E per i più giovani c’è Dinolab pensato apposta per loro, per continuare ad imparare giocando. Armati di paletta e secchiello i bimbi diventeranno esploratori cercando le uova dei dinosauri ma anche entrando in quelle dischiuse per cercare i cuccioli appena nati. Novità “a tema” anche nella ristorazione… da non perdere.

Miragica apre al pubblico il prossimo 30 marzo.