Nuova Renault Mégane, prova su strada

Foto GalleryMotoriRenaultTest

E’ una vettura tutta nuova che segna un taglio netto con il passato per dare spazio ad un nuovo corso. E’ la nuova Renault Mégane, presentata lo scorso settembre al salone di Francoforte. L’ultima nata in casa Renault, irrompe sulla scena del segmento C, forte di un design dinamico e molto curato e un insieme unico di tecnologie derivate dal segmento superiore (Talisman ed Espace).

Esteticamente presenta spalle generose e scolpite, che esprimono la sensualità del design della casa della Losanga. Nella parte inferiore dell’auto e sul cofano, le linee sono tese, precise, spinte in avanti per favorire il dinamismo del veicolo.
Lo spazio tra pneumatici e carrozzeria è stato ridotto e, in particolare all’avantreno grazie ad un ammortizzatore più inclinato, questo consente di ottimizzare il gioco tra pneumatico e parafango con la ruota in movimento, guadagnando 25 – 30 mm.
Anteriormente, la firma luminosa a forma di C utilizza la tecnologia LED con guida luminosa a effetto tridimensionale. Sulle versioni superiori, Nuova Mégane dispone di proiettori “full LED”, con funzione automatica di commutazione abbaglianti/anabbaglianti (tecnologia LED Pure Vision).

Al posteriore, i gruppi ottici a LED sono costantemente illuminati, disegnando una firma trasversale orizzontale. La tecnologia Edge Light consente l’effetto 3D di un sottile pennello luminoso che disegna in profondità una luce di color rosso.
All’interno, in un’atmosfera cockpit rivisitata intorno al conducente (head-up display a colori, cruscotto con schermo TFT 7 pollici a colori riconfigurabile, tablet multimediale verticale da 8,7 pollici con R-Link2, console centrale), la particolare cura dedicata al design ed alle finiture, contribuisce al piacere della vita a bordo: materiale schiumato sulla plancia, sulla parte superiore dei pannelli delle controporte, sui medaglioni, i braccioli, la finezza dei dettagli cromati, il volante in pelle nappa.

I sedili sono stati oggetto di un lavoro di precisione. Scolpiti e avvolgenti, assicurano comfort e contenimento grazie, in particolare, a una schiuma a doppia densità. Le scocche dei sedili sono condivise con Nuovo Espace e Talisman. I materiali utilizzati, che si ispirano al mondo della pelletteria e dell’arredamento, sono calorosi e moderni. La dimensione delle impunture sui sedili e i pannelli delle porte è stata affinata rispetto a Mégane 3. Sono cinque livelli di sellerie, tutte in sfumature di nero, tra cui un velluto spesso che assicura un nero profondo con effetto 3D e una grande morbidezza al tatto. Nelle top di gamma i sedili sono riscaldabili e il sedile conducente, con funzione di massaggio, è provvisto di regolazione lombare elettrica.

Ottima la connettività a bordo. La Mégane propone R-Link 2 con schermo verticale da 8,7 pollici (22 cm), identico a quello di Nuovo Espace e Talisman. Unico nel segmento, è di tipo capacitivo, che assicura un grande comfort al tatto, simile a quello di uno smartphone o di un tablet.
R-Link 2 è equipaggiato con riconoscimento vocale per navigatore, telefono, applicazioni e radio, permettendo così un accesso semplificato e rassicurante alle diverse funzionalità.

Nuova Mégane è proposta con 2 propulsori benzina: Energy TCe 100 e Energy TCe 130, quest’ultimo disponibile sia con cambio manuale che con cambio automatico a doppia frizione EDC a 7 rapporti. Il diesel è disponibile in 3 motorizzazioni: dCi 90, dCi 110 e dCi 130. Tra queste, il motore dCi 110 è proposto sia con cambio manuale che con cambio automatico a doppia frizione EDC a 6 rapporti.
La versione GT, si contraddistingue per l’offerta di motori specifica che prevede un benzina Energy TCe 205 con trasmissione automatica doppia frizione EDC a 7 rapporti e un diesel Energy dCi 165 con trasmissione automatica doppia frizione EDC a 6 rapporti.

Prezzi
Il listino parte da 18.650 euro per la versione entry level a benzina, e da 19.750 euro per i propulsori diesel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi