Renault Talisman Sporter, prova su strada

MotoriRenaultTest

Renault Talisman Sporter riprende tutti i punti di forza della berlina presentata nel 2015, con un design dalle proporzioni dinamiche, al quale si aggiungono gli aspetti pratici e la modularità di una grande station wagon. Le dimensioni sono simili a quelle della berlina: 4,86 m di lunghezza (+1 cm), 1,87 m di larghezza e un’altezza contenuta di 1,46 m. Il passo di 2,81 m libera spazio per i passeggeri e i loro bagagli. Le carreggiate di 1,61 m rafforzano visivamente la presenza dell’auto.

Al frontale, spicca la calandra cromata, che accoglie al centro la losanga della Marca, il lungo cofano motore  rende più muscolosa la parte anteriore  e luci diurne a LED, disegnano una firma luminosa distintiva a forma di “C”, che si estende fino al paraurti. Le fiancate sono  scolpite, con un elemento cromato decorativo applicato sul parafango anteriore e la linea del padiglione prolungata da un lungo spoiler viene sottolineata da barre da tetto in alluminio levigato.

Renault Talisman Sporter

Renault Talisman Sporter

Pubblicato da MEGAMODO su Mercoledì 17 agosto 2016

A bordo, si respira un’aria da “business class”. Per accogliere il conducente, il sedile slitta automaticamente fino a 50 mm (sedili elettrici) per facilitare l’accesso a bordo e ritorna automaticamente in posizione dopo che il conducente si è sistemato al volante. In linea con la berlina, i sedili anteriori propongono la tecnologia battezzata Cover Carving Technology: una nuova scocca semirigida, resistente e leggera nello stesso tempo, integrata nello schienale dei sedili anteriori, che lascia un’inedita libertà al design e migliora la qualità percepita, l’abitabilità (+3 cm alle ginocchia per i sedili posteriori) e il peso (1 kg rispetto alle tradizionali scocche in plastica). Posteriormente, il divano a tre posti, completo di passaggio per gli sci, integra schiume con densità variabile e propone una funzionalità 1/3-2/3. I due posti laterali sono equipaggiati con poggiatesta rotativo che, ripiegato, libera visibilità posteriore per il conducente.

Alla gestione delle vettura ci pensa R-LINK 2, il vero centro di controllo di Talisman Sporter. R-LINK 2 gestisce la tecnologia MULTISENSE e i dispositivi di assistenza alla guida, oltre alle funzioni tradizionali, come il navigatore, l’audio e il climatizzatore. Pulsanti di scelta rapida, selettore rotativo sulla consolle centrale e comandi addizionali al volante completano il touch screen, per un utilizzo del sistema in totale sicurezza.

Le funzioni preferite e più utilizzate sono sempre a portata di mano grazie alle home page personalizzabili tramite dei widget (finestre funzionali), che permettono di ritrovare facilmente, con un semplice clic, le regolazioni di guida e di vita a bordo preferite. Sono memorizzabili sei profili distinti ed è possibile privatizzare il proprio profilo: un comfort di utilizzo apprezzabile incaso di condivisione del volante con altri utenti. Con R-LINK Store, Renault propone un ricco catalogo di applicazioni specificamente progettate per l’utilizzo automotive, tra cui: Coyote, tre applicativi Michelin (Alberghi, Ristoranti e Viaggi), lettura email. Grazie alla tecnologia  MULTISENSE, Talisman Sporter dà accesso alle sensazioni desiderate grazie a quattro modalità di guida pre programmate: comfort, sport, eco, neutro, e una modalità perso completamente parametrabile.

A dispetto della mole, la nuova station transalpina si dimostra davvero agile, soprattutto grazie al sistema 4CONTROL. Questo  sistema è costantemente attivato. A velocità inferiore alla soglia di 50 km/h, in modalità comfort (60 km/h in modalità Neutro  e 80 km/h in modalità sport), le ruote posteriori sterzano in direzione opposta a quella delle ruote anteriori, con un’ampiezza massima di 3,5 gradi. In termini di sensazioni, è come se TALISMAN Sporter accorciasse il passo a vantaggio della massima agilità. Superata tale soglia, le ruote posteriori sterzano nello stesso senso di quelle anteriori: l’effetto è paragonabile a quello che procurerebbe un allungamento del passo, a vantaggio del piacere di guida, della stabilità e della sensazione di sicurezza.

La gamma di motori è piuttosto ampia: due le motorizzazioni benzina Tce da 150 e 200 CV, tre i motori diesel dCi da 110, 130 e 160 Cv. Dieci tinte carrozzeria, tre allestimenti: Zen, Intense e Initial Paris. Il listino parte da 30.600 Euro per la TCe benzina da 150 cv in versione Zen, mentre il top di gamma, la dCi 160 EDC Initiale Paris, costa 43.200 Euro. Due i cambi: manuale a 6 marce o automatico a doppia frizione EDC a 6 o 7 marce (per la Tce da 200 Cv).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi