Nuova Fiat 500 L, prova su strada

FIATMotoriTest

Dopo cinque anni stabilmente al vertice del proprio segmento, nasce la nuova Fiat 500 L. Partendo dalle caratteristiche che ne hanno decretato l’indiscusso primato europeo, con una leadership di mercato che non ha mai smesso di crescere, la 500 più spaziosa mai realizzata diventa ancora più tecnologica e connessa e acquisisce ancora più carattere e più personalità. Queste caratteristiche convivono e si combinano nelle tre anime della vettura: Urban, Cross e Wagon.

Non tre semplici versioni, ma tre anime vere e proprie in grado di soddisfare personalità ed esigenze diverse. Comuni a tutte le anime la sicurezza, grazie a dotazioni come l’Autonomous City Brake – il sistema di frenata automatico in condizioni di guida urbana, al di sotto dei 30 km/h – e un bagagliaio ai vertici della categoria. La configurazione interna, poi, è estremamente flessibile: permette al cliente di creare sino a 1.500 personalizzazioni. Sono inoltre disponibili esclusivi pacchetti studiati ad hoc attraverso i quali ogni cliente potrà personalizzare la propria 500 L enfatizzandone le caratteristiche di stile, connettività, comfort e sicurezza. Motori a benzina, GPL, metano, gasolio con potenze sino a 120 CV abbinati a cambi manuali a cinque o sei marce, o automatico robotizzato Dualogic.

Il design della nuova 500 L è stato concepito per rafforzare il family feeling del modello attraverso l’enfatizzazione dei celebri stilemi. Lo stile esterno esprime tutti gli elementi distintivi che storicamente caratterizzano il modello, a partire dall’iconica antesignana degli anni Cinquanta, ma oggi ne ribadisce l’identità in modo più completo. Il richiamo storico più evidente è espresso dall’abbinamento del gruppo “baffi e logo” nel musetto trapezoidale con elementi cromati ai proiettori superiori, sempre circolari e dal taglio dinamico, e a quelli inferiori che sfruttano la tecnologia a led per le luci diurne che riproducono il carattere grafico degli “zero” di 500. Grazie a questa precisa scelta stilistica, la nuova 500 L, anche al buio, saprà distinguersi attraverso un’ inequivocabile firma. Inoltre il paraurti anteriore con la caratteristica nervatura trapezoidale e la presa d’aria ausiliaria con la griglia lavorata in tridimensionalità, a “bottoni” cromati, conferiscono alla vettura un aspetto prezioso e simpatico. Al tempo stesso, robustezza e forte personalità sono enfatizzati dai fregi cromati che spostano lo sguardo verso il passaruota. Così la nuova 500 L ha una fisionomia ancora più espressiva e uno sguardo seducente. La parte posteriore si contraddistingue per gli inserti cromati, che rispettano il family feeling, e per elementi grafici a sviluppo orizzontale che sottolineano la presenza e l’impronta della vettura su strada. Nella parte inferiore del paraurti trovano spazio le luci retronebbia e retromarcia. Questa scissione è funzionale e garantisce una maggiore efficienza luminosa.

Sono completamente nuovi anche gli interni, a partire dal design della plancia. L’aspetto d’insieme è più tecnologico ed esteticamente ancor più inconfondibilmente iconico, come dimostra anche la firma “500” cromata sulla plancia. Nel suo complesso, l’abitacolo è avvolgente, confortevole, versatile e luminoso, oltre che curato nei più piccoli dettagli e ricco di richiami alla 500. Ha un’ impostazione che sintetizza la completezza di una dotazione moderna e tecnologica, in un design ispirato al codice della 500 storica. Dietro al volante multifunzione, ridisegnato e impreziosito da elementi cromati, è possibile notare il design rinnovato con due strumenti circolari (contagiri e tachimetro) e, tra loro, un display grafico a colori da 3,5″. La perfetta combinazione del nuovo volante e del cruscotto offre una migliore visibilità del cluster strumenti, cui contribuisce anche la retroilluminazione bianca. Il conducente può inoltre contare sull’innovativo display digitale TFT a colori, che fornisce tutte le informazioni utili al guidatore.

L’aspetto più avventuroso del carattere della 500 L è rappresentato dalla versione Cross. Si presenta con un inedito look crossover, caratterizzato dai nuovi paraurti con skid plate, nuovi cerchi in lega da 17″ bicolore diamantati e l’audace griglia anteriore che conferisce alla vettura un look sportivo e maschile. L’assetto è rialzato di 25 mm e il nuovo Mode Selector è di serie. Ruotando l’apposita manopola sulla consolle centrale, questa funzionalità consente di scegliere tra tre diverse risposte della vettura a seconda dello stile di guida e delle condizioni della strada: Normal, Traction+ e Gravity Control. La prima è la funzione predefinita, ed è mirata a una guida confortevole e sicura in condizioni normali. La seconda, che si può attivare al di sotto dei 30 km/h, facilita la partenza su percorsi scivolosi a causa di neve, ghiaccio o fango e distribuisce la coppia sull’asse anteriore in modo ottimale, frenando la ruota con minor presa sul terreno e trasferendo la coppia sulla ruota con la maggiore aderenza. La terza modalità consente di mantenere una velocità costante guidando lungo una discesa a elevata pendenza e si può abilitare se la funzione Traction+ è attiva. La selezione della modalità prescelta viene indicata sullo schermo TFT.

Un’ altra importante novità concerne il debutto sulla 500 L dei nuovi sistemi avanzati di integrazione degli smartphone. Sarà così possibile accedere alle principali applicazioni presenti sul proprio smartphone direttamente dal display con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7″ del sistema Uconnect™ HD Live integrato in plancia, disponibile anche con predisposizione Apple Car Play e inoltre compatibile con Android AutoTM.

Il sistema di ultima generazione Uconnect™ include anche l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D. Il cliente sarà sempre connesso con i servizi UconnectTM LIVE. Scaricando l’applicazione gratuita UconnectTM LIVE dall’App Store o dal Google Play Store sul proprio smartphone, UconnectTM LIVE offre musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto con gli amici grazie a Facebook Check-In e Twitter. Inoltre risparmio, ecologia e controllo ovunque il cliente vorrà andare con eco: Drive e my:Car.

La nuova Fiat 500 L sarà in vendita in 4 allestimenti compresa la versione Business pensata per l’utenza delle flotte a dei prezzi che partono da una base di 18.420 euro per la 1.400 a benzina da 95 cv in allestimento Pop Star e arrivano fino ai 25.270 euro della Cross col motore 1.600 cc Multijet da 120 cv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi