Leasys sbarca in Francia

LeasysMotori

A pochi mesi dall’esordio sul mercato spagnolo, Leasys, società di mobilità e noleggio a lungo termine di FCA Bank, sbarca in Francia rilevando le attività di noleggio di FCA Fleet Services France. L’operazione rientra nel più ampio progetto d’internazionalizzazione che porterà Leasys a offrire nei prossimi mesi i propri servizi nei Paesi in cui il Gruppo bancario è già operante.

In particolare, l’apertura di nuove filiali in Spagna (aprile), in Germania (dalla prossima estate) e in Belgio (entro la fine dell’anno), nonché l’integrazione della società già esistenti in Regno Unito, in Olanda e, appunto, in Francia, offrirà alla società del Gruppo FCA Bank l’opportunità di diversificare l’offerta e aumentare la propria quota di mercato proponendo con più forza ai clienti delle flotte aziendali e ai privati e professionisti interessati al mondo del noleggio e della mobilità la rinnovata gamma prodotti di FCA, a partire da Alfa Romeo Stelvio, Alfa Romeo Giulia, Fiat Tipo e Jeep Compass.

Leasys France raccoglie l’eredità di vent’anni di attività nel noleggio lungo termine della FCA Fleet Services sul mercato francese. Il debutto del marchio verrà contraddistinto dal lancio di BE FREE PRO, l’innovativa soluzione creata da Leasys e FCA in Italia, che ha avuto un grande successo rivoluzionando l’idea di mobilità per i liberi professionisti, all’insegna di concetti quali semplicità e flessibilità, grazie anche a un’offerta tecnologica completa e a canoni estremamente competitivi, senza anticipo e soprattutto senza penali di restituzione anticipata dopo 24 mesi di locazione.

La presenza diretta di Leasys sul territorio francese potrà, inoltre, contare su nuovi strumenti digitali appena lanciati, come il nuovo sito www.leasys.com/fr e il portale clienti MyLeasys, in grado di garantire ai fleet manager una gestione semplificata e autonoma del parco auto.

A guidare Leasys in Francia sarà Denis Vitellaro, sotto il coordinamento di Rolando D’Arco, responsabile delle filiali del Gruppo FCA Bank in Francia.

L’affermazione di Leasys sul mercato italiano è alla base dell’espansione in Europa: nata nel 2001, la società si attesta ormai da alcuni anni al vertice del settore per numero di auto immatricolate e ha conseguito nel 2016 il suo record storico di vendite. Grazie all’ampliamento in Francia e nei mercati di riferimento, Leasys sarà sempre più competitiva e in grado di soddisfare al meglio le esigenze dei propri clienti internazionali. Anche in Francia, come del resto in tutti i più avanzati Paesi europei, gli indicatori del noleggio a lungo termine hanno avuto un andamento molto positivo negli ultimi anni, accompagnato dallo sviluppo di un nuovo approccio alla mobilità, che predilige l’utilizzo e non la proprietà dell’auto, in un’ottica di risparmio e di sostenibilità.

1 Commento

  1. RBC Autonoleggio ha detto:

    Il noleggio lungo termine dimostra di essere ormai la vera soluzione di mobilità unica alternativa all’acquisto. Sia che la vostra richiesta sia per il noleggio auto lungo termine o noleggio furgoni lungo termine questa tipologia di servizio vi permetterà di poter avere un unico canone mensile incluso di tutti i servizi per far si che abbiate per tutto il periodo di noleggio dei costi fissi. Questa formula è ideale sia per privati che per aziende e per queste ultime la possibilità di detrarre fiscalmente la fattura mensile e la possibilità di avere costi certi si rivela un alleato vincente nel proprio business. La volontà di questi top player di voler estendere la propria rete in ambito internazionale denota la crescita del trend del noleggio lungo termine a livello globale e sicuramente nel futuro sostituirà completamente la formula di proprietà del veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi