Volvo XC60, prova su strada

MotoriTestVolvo

E’ il SUV di lusso di taglia media più venduto in Europa, con un totale di quasi un milione di esemplari consegnati a livello globale. Volvo XC60 rappresenta circa il 30% del fatturato globale complessivo della Casa svedese.

La vettura, realizzata sulla nuova piattaforma modulare SPA (condivisa con la Serie 90), ha una stazza notevole ma le scelte estetiche fatte sulla carrozzeria, le regalano un aspetto fluido ed elegante. Sul frontale appare il celebre “martello di Thor” che caratterizza la firma luminosa Volvo iniziata con la XC90. Alla vista laterale, le linee sono ben proporzionate e finiscono in una coda muscolosa che ben si integra con il resto. Al posteriore i gruppi ottici sono stati assottigliati ed estesi al portellone per aumentare visivamente la larghezza e quindi di presenza su strada.

A bordo, si respira confort e cura dei dettagli perchè l’abitacolo offre materiali pregiati e una volta dentro ci si rende conto di essere in un abitacolo ordinato e razionale. La plancia è dominata dal display touch screen dedicato all’infotainment. Il dispositivo Sensus integra le funzioni di connettività per smartphone collegandosi a una rete virtuale attraverso la presenza di una scheda dati interna. Presenti anche i servizi Volvo On call che consentono un collegamento immediato con una centrale operativa in caso di incidente, guasti e richiesta di aiuti da parte del guidatore.

Al volante della versione D5 da 235 CV si ha la sensazione di una vettura assolutamente confortevole e molto maneggevole da guidare, a dispetto della mole. Molto buone le prestazioni del propulsore che regalano alla XC60 un comportamento ammirevole. In questo senso è da apprezzare il sistema Power Pulse: un piccolo compressore che immette aria ad alta pressione nella turbina eliminando il turbo-lag. Si lascia condurre in modo molto fluido è veloce in curva e trasmette al pilota sempre una sensazione di sicurezza.

A proposito di sicurezza, da sempre un must del marchio svedese, sono numerosissimi i sistemi compresi quelli di assistenza alla guida. Su tutti il Pilot assist che oltre a combinare le funzioni dell’Adaptive Cruise Control, mantiene la carreggiata e sterza in autonomia in base alla situazione circostante. E’un sistema che non guida in autonomia ma ha sempre bisogno della presenza delle mani sul volante. Evolve anche il BLIS (Blind Spot Information), che adesso non solo avverte il guidatore in caso di sorpasso, del sopraggiungere di un veicolo in un angolo cieco, ma provvede anche a sterzare, riportando l’auto nella sua carreggiata.

Presente anche il dispositivo “Oncoming Lane Mitigation”, attivo fra i 60 e i 140 km/h, che aiuta il guidatore a evitare impatti con veicoli che sopraggiungono in senso opposto. Il sistema avverte il conducente e corregge automaticamente la sterzata per riportare l’auto nella corsia esatta e fuori dalla traiettoria degli eventuali veicoli che transitano in direzione contraria.

La nuova Volvo XC60 arriva in Italia con quattro motori: i diesel D4 AWD con cambio automatico che eroga 190 CV e il D5 AWD Aut da 235 CV. Tra i benzina, il T5 AWD Automatico da 245 CV e il T6 da 320 CV. L’offerta si culmina nel poderoso ibrido T8 Twin Engine Plug-In Hybrid da 407 CV.

I prezzi partono dai 48.500 del D4 AWD. Per il 2018 è prevista l’introduzione di due modelli a due ruote motrici, il D3 FWD da 150 Cv, che sarà in listino da 44.500 euro, e il D4 FWD, da 46.500 euro. Infine servono 70.350 euro per la più potente in gamma, la T8 ibrida da 407 CV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi