Peter Cincotti, esce domani l’album “Long Way From Home”

Musica

Esce domani “Long Way From Home”, il nuovo album di Peter Cincotti, che l’artista newyorchese presenterà in un lungo tour in giro per il mondo (in Italia a dicembre).

Prezzo: EUR 7,60

Un album atteso dai tanti estimatori del giovane pianista, vocalist e songwriter dalle chiare origini italiane, che lui stesso ricorda volentieri in ogni circostanza, intervista, ed ora anche in due nuove canzoni contenute in “Long way from home” (“Palermo” e “Roman skies”) allungando così la lista dei celebri personaggi italoamericani che annovera anche Madonna, Frank Sinatra, Robert De Niro e Dean Martin.

“Molte canzoni di questo disco sono state ispirate specificamente dall’Italia: “Roman Skyes” l’ho scritta seduto in un taxi per le strade di Roma; “Palermo” mi è venuta in un sogno. Quindi, consapevolmente o inconsapevolmente, tra tutto il mio viaggiare nel mondo, le mie esperienze in Italia hanno particolarmente segnato questo album in un modo che nessun altro Paese ha fatto”, così Cincotti, in una vera e propria dedica all’Italia.

“Long Way From Home” è il suo quinto album in studio (a cinque anni dal precedente, “Metropolis”) scritto, arrangiato e prodotto dallo stesso Peter Cincotti negli ultimi due anni, e contiene 12 tracce in cui il musicista mescola con naturalezza pop, rock, blues, hip hop, funk e jazz, nel suo stile unico ed inconfondibile.

Composto e realizzato nel suo studio del Jersey Shore – lo stesso dove lui andava da bambino – in quella casa e in quei posti così suggestivi sono raccolti tutti i ricordi d’infanzia estivi, principale fonte di ispirazione per le sue nuove canzoni, nate quasi in una dimensione onirica, considerando che “ad un certo punto, ogni volta che andavo a dormire, una nuova canzone mi arrivava in ogni sogno. Così mi svegliavo e scrivevo. Diverse tracce di questo album sono state scritte in questo modo. Ad un punto non mi sembrava di comporre ma di scrivere quello che percepivo essere già lì!”.

Le nuove storie raccontano dettagli di un vissuto comune a tanti ragazzi come Peter, particolari colti tra le pieghe della vita di ogni giorno, ricordi che affiorano come istantanee del passato (ascoltate “Story for another day”, con le favole fantastiche di un Papà senza mai un finale perchè continuavano sempre il giorno dopo!!) e la voglia di vivere che “sprizza” da ogni nota di “Long way from home”.

“Mai prima d’ora ho usato il pianoforte in questo modo. Alcuni anni fa ho iniziato ad avere delle idee per un album che portasse un pianoforte più attivo, più ritmico, nel paesaggio della musica moderna”, così dichiara Cincotti.

In Italia arriverà a dicembre per cinque concerti: martedì 5 dicembre (Blue Note, Milano); martedì 12 dicembre (Teatro Puccini, Firenze); mercoledì 13 dicembre (Auditorium Parco della Musica, Roma); giovedì 14 dicembre (Modo, Salerno) e per concludere venerdì 15 dicembre (Teatro Forma, Bari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi