Elisabetta Canalis per la nuova campagna PETA

Moda

Indossando un bikini di stoffa alla Jane di Tarzan, Elisabetta Canalis posa vicino a un gorgogliante ruscello tropicale per una nuova campagna PETA che proclama, “Vivi in modo naturale e lascia vivere gli animali selvatici. Non indossare pelli esotiche.”

In un’intervista esclusiva con PETA Stati Uniti, la modella e attrice spiega che vuole diventare una voce per tutti quei rettili che vengono uccisi per utilizzarne la pelle per scarpe e accessori perché “provano sentimenti e dolore, non vogliono diventare una borsa o una cintura”.

PETA – il cui motto recita che “gli animali non sono nostri da indossare” – ha svelato le terribili condizioni in cui alligatori e coccodrilli vengono allevati e uccisi per diventare borse “di lusso” e cinturini per orologi. Degli alligatori in un allevamento in Texas erano tenuti in acqua fetida all’interno di capannoni bui, prima che i loro colli venissero squarciati e barre di metallo conficcate nella loro teste fino a raggiungere il cervello: tutto questo mentre gli animali erano pienamente coscienti.

Non ci sono scuse per continuare a indossare questo tipo di cose,” conclude Canalis. “Invece della pelle di rettile, scegli la pelle vegan. È più economica e fa meno danni sia all’ambiente che agli animali.”

Canalis è una delle numerose celebrità – tra cui Penélope Cruz, Eva Mendes, P!nk, Alicia Silverstone e molti altri – che hanno collaborato con PETA e le sue affiliate internazionali per promuovere scelte di moda senza crudeltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi