AXIS, nuove telecamere Dome Q3518-LVE e Q3517-SLVE

AxisTecnologia

Axis completa la serie top di gamma AXIS Q35 con il lancio di tue telecamere Dome, Q3518-LVE e Q3517-SLVE. Entrambi i dispositivi sono concepiti per offrire prestazioni impeccabili, anche in condizioni di scarsa illuminazione ed ambienti difficili.

I due nuovi modelli sono perfetti per la sorveglianza di infrastrutture critiche, sistemi di sorveglianza cittadina, aeroporti, stazioni ferroviarie, porti, ecc.

La Q3518-LVE è basata su sensori da ½” du alta qualità e su tecnologie di elaborazione dell’immagine avanzate. Vanta una risoluzione di 4K a 30fps. Q3517-SLVE, invece, con custodia in acciaio inox, ha una risoluzione di 5MP. Entrambe le telecamere supportano le tecnologie OptimizedIR, Forensic WDR e Lightfinder. I nuovi modelli supportano anche la tecnologia pluripremiata Axis Zipstream, che preserva i dettagli importanti con la massima qualità di immagine e riduce mediamente la larghezza di banda e lo spazio di archiviazione di almeno il 50%. Le nuove telecamere AXIS Q35 sono progettate per resistere alle condizioni più estreme, garantendo un funzionamento stabile a temperature da -50 °C a +60 °C.

Caratteristiche:

– Applicazioni analitiche AXIS Motion Guard, AXIS Fence Guard e AXIS Loitering preinstallate, per una sorveglianza proattiva

– Sovrimpressioni dinamiche per aggiungere informazioni supplementari (es. aggiornamenti meteo) al segnale video

– I sensori esterni possono essere collegati a porte di ingresso per attivare allarmi o azioni. Se la connessione viene interrotta, la telecamera può inviare un allarme

– È possibile collegare relè e altri dispositivi esterni alle uscite, ad esempio per attivare luci e bloccare/sbloccare porte

– In caso di blackout, l’alimentazione ridondante CC e Power over Ethernet garantisce il funzionamento continuativo delle telecamere

– L’installazione è semplice grazie a una gestione flessibile dei cavi, ai collegamenti opzionali per canaline di qualsiasi tipo e a utili strumenti come il livellamento assistito, la rotazione automatica e lo zoom/messa a fuoco da remoto

Petra Bennermark, Global Product Manager, Axis Communications, commenta: “I nuovi arrivi nella serie top di gamma AXIS Q35 garantiranno ai clienti la massima sicurezza anche nelle condizioni di illuminazione, meteorologiche o ambientali più difficili. La straordinaria qualità d’immagine delle telecamere offre agli operatori le più alte possibilità di identificare persone, oggetti e veicoli, mentre le analisi preinstallate rappresentano un aiuto prezioso per una sorveglianza proattiva”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare