Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

A Mladá Boleslav è iniziata la produzione di ŠKODA ENYAQ COUPÉ iV

E’iniziata la produzione di nuovo ŠKODA ENYAQ COUPÉ iV presso lo stabilimento principale di ŠKODA AUTO a Mladá Boleslav. Come il modello ENYAQ iV SUV, anche ENYAQ COUPÉ iV si basa sulla piattaforma modulare elettrificata MEB del Gruppo Volkswagen. La capacità produttiva del nuovo elegante coupé arriverà a regime a oltre 120 unità al giorno, dalle stesse linee in cui sono prodotti i modelli ŠKODA ENYAQ iV, OCTAVIA e OCTAVIA iV.

Quando la produzione sarà a regime, circa 2.000 collaboratori saranno in grado di produrre più di 120 unità di ŠKODA ENYAQ COUPÉ iV al giorno, sulla stessa linea di ENYAQ iV e OCTAVIA. Le due varianti di ENYAQ iV sono gli unici modelli basati sulla piattaforma modulare elettrificata MEB del Gruppo Volkswagen a essere prodotti al di fuori della Germania.

Il coinvolgente ŠKODA ENYAQ COUPÉ iV combina linee sportive con spazi generosi e offre un bagagliaio con una capacità di 570 litri. Il tetto panoramico in vetro, di serie, è il più grande di sempre su un modello di serie ŠKODA e abbraccia l’intero tetto. Allo stesso tempo, è più sottile e offre ai passeggeri più spazio per la testa.

Il coefficiente aerodinamico del nuovo modello è stato migliorato rispetto a ŠKODA ENYAQ iV. Si attesta a 0.234 cd e contribuisce all’elevata efficienza di ŠKODA ENYAQ COUPÉ iV. A seconda della configurazione, l’autonomia massima arriva a 545 km nel ciclo WLTP, il che rende ŠKODA ENYAQ COUPÉ iV particolarmente adatto per lunghi viaggi.

Nel quadro della NEXT LEVEL – ŠKODA STRATEGY 2030, la Casa boema è impegnata nell’elettrificazione dei suoi modelli: entro il 2030, saranno lanciati almeno altri tre modelli 100% elettrici che si collocheranno al di sotto di ENYAQ iV, per dimensioni e prezzo. L’obiettivo è aumentare la quota di veicoli 100% elettrici venduti in Europa dal brand ŠKODA tra il 50% e il 70% entro il 2030, a seconda degli sviluppi del mercato. In questo modo, l’azienda pianifica di ridurre le emissioni della sua flotta di oltre il 50% rispetto al 2020. Allo stesso tempo, ŠKODA AUTO si impegna a fare della Repubblica Ceca il fulcro dell’elettromobilità. Per salvaguardare i posti di lavoro esistenti e crearne di nuovi, entro il 2030 componenti elettriche o interi veicoli elettrici verranno prodotti in tutti e tre gli stabilimenti boemi di ŠKODA AUTO a Mladá Boleslav, Kvasiny e Vrchlabí

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Dodici anni dopo il lancio della prima Audi R8 GT, Audi Sport torna a dedicare la “cura GT” alla supersportiva dei quattro anelli. Il...

Motori

All’ Intermot – Salone della Moto di Colonia – Honda ha svelato l’attesissima nuova CB750 Hornet, che segna il ritorno in gamma di uno...

Motori

Hyundai e TeamViewer, fornitore leader a livello globale di soluzioni per la connettività remota e la digitalizzazione dell’ambiente di lavoro, hanno annunciato la loro...

Motori

L’utilizzo sempre più esteso dell’auto elettrificata, sia ibrida plug-in che completamente elettrica, sta portando a una necessaria revisione di tutti gli aspetti legati alla...