Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

adidas “Al Rihla”: ecco il pallone ufficiale della FIFA World Cup Qatar 2022

adidas ha presentato Al Rihla, il pallone ufficiale della FIFA World Cup Qatar 2022™. 14° pallone consecutivo creato da adidas per la FIFA World Cup™, è progettato per muoversi nell’aria più rapidamente di qualunque altro pallone della Coppa del Mondo, per supportare la massima velocità di gioco.

Progettato dall’interno verso l’esterno utilizzando i risultati di test rigorosi condotti nei laboratori adidas, nelle gallerie del vento e in campo, Al Rihla fornisce il massimo livello di precisione e affidabilità in partita, grazie anche alla forma innovativa dei pannelli e alla texture della superficie:

  • CTR-CORE: Il nucleo all’avanguardia all’interno della palla è concepito per migliorare la precisione e la consistenza, a tutto vantaggio di un gioco veloce e mirato, di un’assoluta indeformabilità e della massima tenuta d’aria
  • SPEEDSHELL: La superficie esterna è composta da 20 pannelli in poliuretano (PU) con micro e macro texture dalla forma innovativa, che aumentano l’aerodinamica del pallone, migliorandone la precisione, la stabilità e la parabola in volo.

Ogni componente è stato pensato con un occhio di riguardo anche all’ambiente: Al Rihla è infatti il primo pallone della Coppa del Mondo realizzato esclusivamente con inchiostri e colle a base d’acqua.

Il colore audace e brillante e la grafica stampata su uno sfondo perlescente riflettono la crescente velocità di gioco, che rivela l’intera gamma cromatica della palla, entusiasmando giocatori e tifosi di tutto il mondo, dalle squadre giovanili alle élite.

Traduzione araba di “viaggio”, Al Rihla ha trovato ispirazione nell’architettura, nelle tipiche imbarcazioni e nella bandiera del Qatar. La data di lancio segnerà l’inizio del viaggio di Al Rihla in 10 città del mondo, dove adidas promuoverà una serie di iniziative volte a migliorare l’accesso e la parità nelle comunità sportive locali.

La prima tappa sarà proprio in Qatar, dove Al Rihla verrà presentato accanto a grandi protagonisti della Coppa del Mondo, come Casillas e Kaka, e a giocatori iconici del calibro di Farah Jefry e Nouf Al Anzi. A raggiungerli in campo sarà un mix eterogeneo di talenti, fra aspiranti calciatrici da Qatar, Emirati Arabi, Arabia Saudita ed Egitto e alcuni giovani giocatori della prossima generazione dall’accademia Aspire.

Al Rihla debutterà su un campo appositamente creato per l’evento di lancio e verrà poi trasportato e donato alla Challenge F.C. – prima squadra in assoluto a vincere il campionato di calcio femminile in Arabia Saudita. Destinato a diventare un’attrazione permanente a Riad, il nuovo pallone segnerà una svolta duratura per questo club, attualmente sprovvisto di un centro di allenamento fisso.

Il lancio in Qatar sarà l’inizio di un viaggio di possibilità, che condurrà Al Rihla in giro per il mondo per creare una serie di attivazioni mirate. Ogni iniziativa avrà lo scopo di migliorare l’accesso e la parità ai membri delle comunità calcistiche locali in luoghi come Dubai, Tokyo, Shanghai, Città del Messico, New York e molti altri ancora.

Con l’1% delle vendite nette destinate al movimento Common Goal, Al Rihla sarà il primo pallone nei 92 anni di storia della Coppa del Mondo a contribuire direttamente a una raccolta fondi in grado di influenzare positivamente la vita delle persone di tutto il mondo.

Nel 2020 il brand ha lanciato adidas Football Collective, un nuovo movimento che punta a creare il cambiamento attraverso il calcio, unendo iniziative passate, presenti e future per supportare le squadre e le community sportive di tutto il mondo.

L’adidas World Cup Ball 2022 Pro (prezzo consigliato €140 / $140) sarà disponibile in esclusiva dal 30 marzo fino al 12 aprile sul sito adidas e nei punti vendita del brand.

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Si è svolto anche quest’anno il consueto ritiro prestagionale della squadra F1 Alfa Romeo presso la factory di Sauber Motorsport ad Hinwil (CH), quartier...

Sport

Pirelli fornirà i pneumatici MTB agli atleti del team TREK Factory Racing Team. L’accordo siglato, della durata di 3 anni, affianca la collaborazione avviata...

Sport

adidas ha presentato oggi Predator Accuracy, la new entry della prestigiosa gamma Predator, concepita per il gioco di precisione e ispirata alla peculiarità che ha...

Sport

Aprilia prepara il rientro nei grandi rally raid nel 2024: un progetto ambizioso, che sarà gestito da Aprilia Racing ripetendo così l’esperienza di successo...