Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

adidas celebra Messi e l’ottava vittoria del “Ballon d’Or”

Dopo il trionfo storico di Lionel Messi con l’ottava vittoria del Pallone d’Oro, senza precedenti e da record, adidas ha commissionato la creazione di otto preziosi anelli “da campionato” realizzati in oro a 14 carati. Ognuno di essi sfoggia un design unico, che celebra i risultati straordinari di Leo e associandoli alle specifiche vittorie del Ballon d’Or. Alla fine dell’anno, ciascun di questi anelli sarà messo all’asta, con tutti i proventi destinati a organizzazioni benefiche selezionate da Messi e adidas. Per aggiungere un ulteriore tocco di commemorazione a questo epico evento, adidas presenta oggi anche la nuova versione della scarpa X Crazyfast.1 Messi “El Ocho”. Questa edizione ridefinisce la celebre scarpa X Crazyfast con la firma di Leo, dotandola di una nuovissima palette di colori ispirati alle sfumature emblematiche del Ballon d’Or.

Sul lato della scarpa, notiamo la presenza di 8 palloni, ognuno simboleggiante un anno in cui Messi è stato incoronato come il migliore giocatore del mondo. Appena sotto i lacci, spicca una testa di capra dorata (GOAT), mentre la scritta “El Mejor Del Mundo” (Il migliore del mondo) è elegantemente impressa sulla parte esterna della scarpa, in un raffinato rilievo tono su tono. Questi straordinari scarpini sono costruiti utilizzando la stessa tecnologia e materiali delle calzature indossate da Messi in campo, compresa la suola, la struttura della linguetta e la tomaia hybridtouch.

La confezione X Crazyfast.1 Messi “El Ocho” è ora disponibile per l’acquisto sul sito adidas, nei negozi adidas e presso rivenditori selezionati.

2009 – El Beso: L’anello che segna la prima vittoria del Ballon d’Or di Leo mostra la sua famigerata celebrazione del bacio dello scarpino nella finale di Champions League del 2009. Il suo scarpino adidas F50i si è sfilato dopo il salto per segnare di testa il secondo dei due gol che hanno assicurato la gloria al Barcellona ai danni del Manchester United nella finale giocata allo Stadio Olimpico di Roma. Oltre al riferimento (Lionel Messi – Finale di Champions League – Stadio Olimpico) scritto intorno all’immagine sulla parte superiore dell’anello, “El Beso” è inciso sul lato, così come l’iconico numero 10 di Leo.

2010 – Apunta al cielo: Questo anello rende omaggio all’ormai iconica celebrazione del gol di Leo, in cui punta il dito verso il cielo per la dedica alla sua defunta nonna, che ha avuto un ruolo fondamentale nella sua vita. Apunta al cielo (“punta al cielo” in spagnolo) è scritto intorno all’immagine sulla parte superiore dell’anello, così come MMX che indica l’anno 2010 in numeri romani. Ai lati, LX (60 in numeri romani) indica il numero di gol segnati da Leo nel 2010, mentre una sottile corona di fiori tratta dallo stemma nazionale argentino è un ulteriore richiamo alle sue origini.

2011 – Il G.O.A.T.: Il terzo Ballon d’Or consecutivo vinto da Messi nel 2011 ha fatto credere che fosse il G.O.A.T. (greatest of all time). Questo anello celebra proprio questo: con l’immagine di una capra che si alza sulle zampe posteriori circondata dalla scritta “Lionel Messi. La capra”. Il lato dell’anello ribadisce questo concetto con l’incisione della scritta “G.O.A.T.”, per l’appunto: Greatest Of All Time.

2012 – El Año: Questo anello rende omaggio all’anno dei record di Leo. Il potente “91” circondato da 91 piccoli palloni da calcio sulla parte superiore dell’anello si riferisce alla quantità di gol che Leo ha segnato per il suo club e per la Nazionale argentina nel 2012. Sul lato dell’anello è inciso El Año, che è il modo in cui molti fan si riferiscono a “L’anno” in cui Leo è entrato nella storia segnando più gol di chiunque altro in un singolo anno solare.

2015 – La Cuarta: Champions League Tutti i calciatori sognano la gloria europea. I quattro trofei e la scritta intorno alla parte superiore di questo anello si riferiscono alla vittoria della sua cuarta (“quarta”) Champions League con il Barcellona. A fare da cornice, i quattro anni di vittoria (2006, 2009, 2011, 2015) sono scritti in numeri romani, mentre la scritta Campeón sul lato dell’anello fa riferimento al vero campione che Leo Messi è diventato.

2019 – 6° edizione del premio europeo Golden Boot: I sei scarpini adidas sulla parte superiore dell’anello, circondati da sei palloni da calcio e dalla “IIIIII Bota de Oro Europea”, celebrano la vittoria di Leo, che nel 2019 ha conquistato il record di sei vittorie nell’European Golden Boot Award, ovvero la Scarpa d’Oro. Gli anni in cui Leo ha vinto il premio (2010, 2012, 2013, 2017, 2018, 2019) sono incisi sul bordo superiore, mentre il numero di gol in campionato segnati in ciascuna delle stagioni in cui ha vinto il premio (34 (2009-10), 50 (2011-12), 46 (2012-13), 37 (2016-17), 34 (2017-18), 36 (2018- 19)) sono indicati sui lati.

2021 – Il primo Trofeo Internazionale: Questo anello rende omaggio al momento in cui Leo ha finalmente trovato la gloria con l’Argentina grazie alla vittoria della Copa América 2021. Per celebrare il successo dell’Argentina contro il Brasile, la parte superiore dell’anello vede il simbolo nazionale El Sol de Mayo (“il sole di maggio”) in cima al continente sudamericano, circondato dal soprannome della squadra nazionale La Albiceleste (“i bianco-celesti”). La data della vittoria (10 luglio 2021) è incisa in numeri romani sul bordo dell’anello, mentre sul lato si legge Campeón sudamericano (Campione sudamericano). Al di sotto, un simbolo di stretta di mano, tratto dallo stemma nazionale argentino, rimanda all’unità della squadra che ha portato a casa il quindicesimo titolo della Copa América, il primo dal 1993.

2023 – Vincitore della Coppa del Mondo: Le tre stelle sulla sommità di questo anello rappresentano Leo che ispira l’Argentina a vincere la sua terza Coppa del Mondo in Qatar nel 2022. Questo è stato probabilmente il momento più poetico e significativo della sua vittoria del Pallone d’Oro 2023, in quanto è stato votato come miglior giocatore del torneo, vincendo il Golden Ball della competizione. La scritta Campeón del Mundo 2022 (Campione della Coppa del Mondo 2022) circonda questa immagine, mentre le due immagini ai lati dell’anello rappresentano le figure del Trofeo della Coppa del Mondo FIFA che sorregge la terra.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Moda

Da oggi è possibile acquistare il nuovo merchandising ufficiale di Alfa Romeo, una collezione moderna, innovativa e dal design sofisticato dedicata agli appassionati del...

Moda

Pandora ha svelato la sua nuova collezione, PANDORA ESSENCE, caratterizzata da linee organiche e forme sinuose. Questa collezione, ispirata alle fluide forme della natura,...

Società

Lo scorso 17 maggio Toyota, Mobility Partner e Official Car del Giro d’Italia, e Special Olympics, sono saliti in sella per promuovere una società inclusiva. Lo...

Sport

Skechers a settembre dello scorso anno è entrata ufficialmente nel mondo del calcio con la nuova divisione Skechers Football, coinvolgendo l’attaccante di fama mondiale Harry Kane come...