Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Aggiornamento Audi Q4 e-tron: più potenza e autonomia

Audi evolve costantemente i propri modelli full electric. La gamma Audi Q4 e-tron, best seller BEV dei quattro anelli in Italia e nel Mondo, beneficia di una profonda rivisitazione di sterzo e sospensioni, di prestazioni più brillanti, di una maggiore potenza di ricarica, di una superiore efficienza e di un’autonomia ancora più generosa.

Tutte le versioni di Audi Q4 e-tron sono dotate di una batteria da 77 kWh netti (82 kWh nominali) che ora beneficia di una marcata ottimizzazione della chimica delle celle. Un upgrade che porta in dote un sensibile miglioramento della potenza di ricarica in corrente continua: è così possibile portare il livello d’energia dal 10% all’80% in 28 minuti. Le varianti a trazione integrale quattro possono contare su di una potenza massima di ricarica di 175 kW in DC, superiore di 40 kW al precedente modello.

Il sistema di navigazione e pianificazione degli itinerari e-tron trip planner, che consente di verificare istantaneamente sia mediante l’app myAudi sia attraverso il sistema multimediale MMI quante ricariche siano necessarie per raggiungere una determinata destinazione, aggiornando costantemente la situazione sulla base dello stato delle colonnine, del traffico, della topografia del percorso, dello stile di guida e delle condizioni ambientali, privilegia le stazioni HPC (High Power Charging), a vantaggio della rapidità di ricarica. Un obiettivo cui concorre il precondizionamento della batteria in previsione del rifornimento ad alta velocità: una novità per la gamma Audi Q4 e-tron, condivisa con la Granturismo elettrica Audi e-tron GT. Altrettanto efficace la funzione di postcondizionamento. In questo caso, il sistema di gestione termica raffredda l’accumulatore qualora superi una determinata temperatura in seguito alla richiesta prolungata delle massime prestazioni o alla ricarica HPC.

Audi Q4 e-tron e Audi Q4 Sportback e-tron adottano al retrotreno un motore sincrono a magneti permanenti (PSM) caratterizzato da potenza ed efficienza superiori rispetto al passato. Audi Q4 Sportback 45 e-tron, evoluzione della versione 40 e-tron 2WD, vede l’autonomia raggiungere i 562 chilometri WLTP: 22 km in più rispetto al precedente modello, già best performer della gamma in termini di range. Un risultato tanto più degno di nota considerando come sia la variante SUV quanto la Sportback in configurazione 45 e-tron 2WD possano ora contare su di una potenza massima di 286 CV: ben 82 CV in più rispetto alle precedenti versioni 40 e-tron. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene così coperto in 6,7 secondi anziché in 8,5 secondi.

Le vetture sono disponibili anche nella confermata configurazione quattro. In questo caso la potenza cresce da 265 a 286 CV e le vetture scattano da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi: 3 decimi più rapidamente rispetto al passato. Upgrade di rilievo, infine, anche per le versioni top di gamma, ora denominate 55 e-tron quattro, che vedono la potenza massima passare da 299 a 340 CV: lo 0-100 km/h si riduce da 6,2 secondi a 5,4 secondi. Parallelamente, tutte le motorizzazioni possono contare su di una velocità massima di 180 km/h.

La superiore efficienza del nuovo motore elettrico posteriore è legata principalmente alla gestione termica ottimizzata. Il sistema di raffreddamento, a basso consumo energetico, si avvale d’inediti componenti per la lubrificazione degli ingranaggi della trasmissione e del raffreddamento ad acqua della sezione esterna dello statore.

A richiesta, Audi Q4 e-tron e Audi Q4 Sportback e-tron si avvalgono per la prima volta del cambio di corsia assistito in combinazione con il cruise assist adattivo. Il sistema, attivo in autostrada a velocità superiori a 90 km/h, mediante frecce bianche nel quadro strumenti e all’interno dell’area di visualizzazione dell’head-up display con realtà aumentata indica al conducente se sia sicuro o meno cambiare corsia. Se il guidatore avvia la manovra toccando l’indicatore di direzione, il sistema assiste attivamente il conducente nella sterzata grazie ai dati rilevati dal radar posteriore.

Rispetto al precedente modello, la chiave comfort è ora di serie sin dall’allestimento d’ingresso, mentre il portellone elettrico gestibile mediante i movimenti del piede diviene di primo equipaggiamento anche per la variante con carrozzeria SUV.

Audi Q4 e-tron e Audi Q4 Sportback e-tron sono proposte anche nell’inedita configurazione Edition S line caratterizzata dalle tinte grigio Pebble, bianco Ghiaccio metallizzato o nero Mythos metallizzato con elementi a contrasto total black. Ai cerchi in lega da 21 pollici con design a 5 razze a stella bronzo opaco si accompagnano i proiettori Audi Matrix LED oscurati e i gruppi ottici posteriori a LED bruniti. L’esclusività della variante è sottolineata dagli anelli Audi color bronzo lungo i montanti posteriori.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Sport

L’ Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport del 1929 condotta da Vesco-Salvinelli ha tagliato per prima il traguardo della 42^ edizione della rievocazione storica della “1000 Miglia”....

Motori

Lexus torna in Sardegna nel 2024 con le “Luxury Location”. A partire dal 1 giugno, il brand ha accolto i propri ospiti nelle più famose destinazioni...

Motori

In occasione del suo 125° anniversario, FIAT presenta la nuova Grande Panda e offre ai propri clienti in tutto il mondo, un nuovo modello...

Motori

Automobili Lamborghini presta alla Fondazione IEO-MONZINO una Lamborghini Urus S per tutta la durata della “1000 Miglia Charity per la Ricerca”, l’iniziativa organizzata per...