Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Società

Al Giro d’Italia 2023 vince l’inclusività con Toyota e Special Olympics

In occasione della tappa del 14 maggio del Giro-E, attività collegata al Giro d’Italia 2023, Toyota – per il quinto anno consecutivo Mobility Partner e Official Car del Giro d’Italia – e Special Olympics, sono scesi in campo uniti dall’obiettivo di promuovere una società inclusiva.

Il Giro-E è una e-bike experience unica nel suo genere a livello mondiale, che si svolge nei giorni e sulle strade del Giro d’Italia.

In questa occasione, tre atleti dell’associazione Special Olympics, affetti da disabilità intellettiva, hanno rappresentato la squadra di Toyota insieme al capitano ufficiale del team di quest’anno, Elisa Scarlatta, per una sfida indimenticabile.

Oltre 30 sono stati i chilometri percorsi dagli atleti che hanno vissuto una esperienza fuori dal comune facendosi portavoce della promozione dello sport come strumento di inclusione e di sviluppo personale.

“Siamo fieri di aver potuto contare sulla partecipazione degli atleti di Special Olympics in questo importante evento ciclistico” ha dichiarato Luigi Luca’, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia. “Come portabandiera dello sport e massima espressione dei valori di diversità e inclusione, non potevano mancare in questa occasione. Questi valori sono fondanti per noi e rappresentano il cuore stesso dello spirito sportivo secondo Toyota. La loro presenza è un’ulteriore dimostrazione di come grazie allo sport sia possibile superare i propri limiti e realizzare ciò che in apparenza può sembrare impossibile”.

Ed è proprio questo l’obiettivo dell’iniziativa globale “Start Your Impossible”, lanciata dal Gruppo nel 2017, e delle partnerships avviate con i Comitati Olimpici e Paralimpici e con il movimento delle Special Olyimpcs, sia a livello mondiale, sia nazionale.

Special Olympics è un movimento globale per l’inclusione di bambini e adulti con disabilità intellettive. Il suo scopo è creare comunità inclusive in tutto il mondo, in cui ogni persona sia accettata e accolta, a prescindere dalla sua abilità. Con più di sei milioni di atleti e partner Unified in 200 Paesi, l’organizzazione è supportata da oltre un milione di allenatori e volontari. In Europa-Eurasia copre 58 Paesi e conta sulla partecipazione di oltre 500.000 atleti.

“Siamo orgogliosi di avere al nostro fianco Toyota che, condividendo gli stessi valori, ha deciso di accompagnarci in direzione di una società migliore e più inclusiva.” ha affermato Alessandra Palazzotti, Direttore Nazionale Special Olympics Italia “Gli Atleti ci insegnano, ogni giorno, ad accogliere le difficoltà come una sfida da affrontare con forza coraggio e determinazione, rappresentando per tutti noi una vera fonte d’ispirazione.”

La partnership con Toyota e Special Olympics è stata avviata a livello europeo nel 2020 nell’ambito di un accordo globale. A partire dal 2021 è iniziata anche la collaborazione tra il Gruppo Toyota Motor Italia e Special Olympics Italia per offrire supporto all’organizzazione degli eventi sportivi promossi dall’Organizzazione.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Spettacolo

DAZN si conferma come la casa ufficiale de LaLiga, offrendo non solo l’esclusiva di tutte le partite del prestigioso campionato spagnolo, ma anche contenuti...

Società

Toyota Motor Italia continua la collaborazione con l’associazione “Il Cielo Itinerante”, sostenendo due progetti di inclusione sociale rivolti a ragazzi delle scuole primarie, residenti...

Motori

Suzuki continua a sostenere l’ambiente attraverso diverse iniziative, operando su scala globale e locale per ridurre le emissioni e preservare il nostro pianeta. La...

Motori

Grazie a Toyota, il cuore di Bari ora respira attraverso l’arte. Lo scorso 18 novembre, Toyota ha presentato “Aria a Colori”, un murales innovativo...