Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

Antipioggia e Sostenibili: le giacche impermeabili PFC-free di Fjällräven

Indipendentemente dallo scopo per il quale è stato progettato, un prodotto dev’essere prima di tutto funzionale. Lo sa bene Fjällräven, azienda svedese che da oltre 60 anni produce abbigliamento e attrezzature outdoor dedicati a tutti gli amanti della vita all’aria aperta. Ma progettare ricercando la sola funzionalità non basta. Fjällräven ritiene infatti sia necessario trovare un equilibrio tra funzionalità e impatto ambientale, tenendo conto non solo come si produce, ma anche con quali materiali. Un esempio emblematico dell’approccio di Fjällräven in questo senso è rappresentato dallo sviluppo dei suoi tessuti traspiranti e impermeabili PFC-free.

Dieci anni fa i PFC (perfluorocarburi) vennero rinvenuti nei pinguini dell’Antartico e negli orsi polari dell’Artico. Anche se i loro effetti a lungo termine erano ancora sconosciuti, si iniziò a ipotizzare che questi composti chimici potessero essere dannosi per il sistema immunitario e ormonale dell’uomo. La reazione di Fjällräven fu immediata: l’azienda decise di bandire per sempre l’utilizzo di PFC per tutti i suoi prodotti.

Questa decisione coincise al contempo con quella di integrare a catalogo nuovi capi impermeabili e traspiranti. Fjällräven si pose così un’importante sfida: realizzare un tessuto funzionale, traspirante e impermeabile, senza però dover ricorrere alla migliore sostanza impregnante resistente all’acqua (ma al contempo tossica) disponibile all’epoca: i PFC.

Il team di Fjällräven si mise al lavoro per sviluppare un materiale shell che avesse proprietà traspiranti e impermeabili e, per farlo, utilizzò una sostanza idrorepellente molto resistente (Durable Water Repellent, DWR) totalmente priva di PFC. Usando un mix di poliestere riciclato e vergine insieme ad un nuovo trattamento impregnante, Fjällräven riuscì a creare un nuovo materiale esclusivo: l’Eco-Shell.

Dal suo primo debutto nel 2015, la collezione Eco-Shell di Fjällräven ha subìto un importante sviluppo e oggi include capi per il trekking, l’alpinismo, ma anche per tutte le piccole avventure quotidiane. Per la stagione Primavera-Estate 2021, Fjällräven amplia ulteriormente la propria offerta di prodotti impermeabili e sostenibili e presenta High Coast Hydratic, la nuova linea di capi shell traspiranti e waterproof senza PFC. Realizzati con rivestimento in poliammide 100% riciclato e fodera interna decorata con le stampe esclusive dell’artista svedese Erik Olovsson, i capi High Coast Hydratic sono perfetti per l’utilizzo quotidiano, in qualunque situazione.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Moda

Il raffinato estro di una donna cosmopolita emerge nella linea Lavinia che The Bridge firma per la stagione FW21 e in particolare nella deliziosa...

Moda

MV Agusta annuncia il lancio della sua nuova collezione di abbigliamento streetwear, Logo Level 1, attraverso una serie di release successive programmate in diversi...

Moda

L’estate di Camomilla Italia è all’insegna delle good vibes. Il brand ha realizzato una linea estiva e chic, composta da costumi interi sofisticati e...

Moda

PEUGEOT completa la sua gamma di prodotti lifestyle con un trolley da cabina firmato con il suo nuovo logo. Basato sul modello rigido SAMSONITE...