Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

AOC lancia tre nuovi monitor della sua serie E2

AOC presenta nuovi display che combinano l’alta risoluzione alle grandi dimensioni per più spazio e più pixel con cui lavorare.

Il modello Q32E2N da 31.5″ presenta risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel) e display VA per maggiori dettagli e nitidezza, con il 77% di pixel in più rispetto al Full HD. Il pannello VA assicura neri profondi e un rapporto di contrasto nativo di 3000:1. Grazie alla frequenza di aggiornamento di 75 Hz e Adaptive-Sync, i movimenti del cursore e lo scorrimento sono molto fluidi rendendolo adatto anche per sessioni di gaming occasionali. Il display è poi circondato da sottili cornici, mentre gli altoparlanti 2x 3W completano il pacchetto.

Per esaltare i dettagli, l’U32E2N da 31,5 pollici utilizza un pannello VA UHD (3840 x 2160 pixel), con una densità di pixel di 140 ppi. Il pannello offre una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e un rapporto di contrasto nativo di 2500:1, mentre il suo design senza bordi su 3 lati fa risaltare ancora di più le linee, rendendolo adatto a ogni ambiente. Per godere appieno delle immagini altamente dettagliate in ambienti ben illuminati, la retroilluminazione dell’U32E2N produce una luminosità di 350 nit.

Il Q34E2A è dotato di un pannello IPS piatto da 34 pollici con un rapporto di aspetto 21:9. Assicura un refresh rate di 75 Hz e utilizza una risoluzione ultra-wide di 2560×1080 pixel, producendo il 33% di pixel in più rispetto al Full HD. Il design senza bordi su tre lati unito alla finitura in alluminio spazzolato del supporto gli conferisce un aspetto moderno.

La serie E2 è progettata per gli utenti che cercano un monitor dotato di un buon pannello, senza fronzoli. Tutti i modelli presentano di base un piedistallo inclinabile, che presenta un’apertura per la gestione dei cavi, così da ridurne l’ingombro. Grazie ai fori di montaggio VESA 100 x 100 mm, i modelli possono essere facilmente fissati a un braccio per monitor o al montaggio a parete per una maggiore ergonomia e completa flessibilità. Gli utenti che preferiscono soluzioni più ergonomiche potrebbero anche dare un’occhiata ai monitor della serie P2 di AOC o aggiungere uno dei bracci per monitor di AOC al loro setup.

I pannelli VA e IPS di tutti e tre i modelli E2 visualizzano 16,7 milioni di colori, coprendo il 72% della gamma di colori NTSC e il + 100% della gamma di colori sRGB. Inoltre, gli angoli di visuale di 178/178° di tutti i modelli riducono al minimo lo spostamento di colore e contrasto da angoli obliqui. Per quanto riguarda la connettività, i monitor includono HDMI, ingressi DisplayPort e un’uscita per cuffie. Tutti i modelli assicurano anche un tempo di risposta di 4 ms e il supporto Adaptive-Sync per eliminare interruzioni.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Beauty

Chi si allena con dedizione lo sa: la cura della propria alimentazione è importante tanto nella preparazione del corpo all’allenamento, quanto per ottenere una...

Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...

Spettacolo

Focus, la rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione, diretta da Marco Costa, al canale 35 del telecomando – presenta la seconda edizione di «Universo...

Test

E’ la “cugina” crossover della Golf e, come la Golf, nasce con il compito di fare grandi numeri sul mercato. Parliamo della Volkswagen T-ROC,...