Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Artisan Red: il nuovo colore premium Mazda

Mazda ha sviluppato un nuovo colore speciale, l’Artisan Red Premium, frutto dell’innovativo processo di verniciatura Takuminuri. Questa tinta verrà introdotta sia per alcuni modelli della gamma attuale sia per i futuri modelli di taglia grande.

Per Mazda il colore rappresenta un elemento chiave per dare forma a una vettura; sta quindi concentrando i propri sforzi sullo sviluppo di tinte che evidenzino le linee dinamiche ed eleganti del proprio design Kodo – Soul of Motion. Finiture di verniciatura particolarmente pregiate sono infatti da anni parte integrante del design Mazda, come il Soul Red Crystal – il tipico rosso Mazda e colore simbolo della Casa – il Machine Grey o il Rhodium White e, ora, l’Artisan Red Premium, quarto dei colori Takuminuri, sviluppato per ampliare la gamma del rosso, a culmine dell’evoluzione Takuminuri e a dieci anni dall’uscita del primo di questi, il Soul Red Premium.

Takuminuri, traducibile come “colorazione artigianale”, è la tecnologia di verniciatura di Mazda che riproduce una finitura precisa e di alta qualità, come se fosse applicata dalle mani di un abile artigiano lungo la linea di produzione di serie delle vetture. Realizzato da designer, ingegneri e maestri artigiani Mazda, l’Artisan Red Premium è, infatti, un rosso straordinario che offre un look molto raffinato e ancor più sofisticato dei precedenti colori speciali. È il rosso di un vino maturo, creato con insuperabile maestria artigianale. L’Artisan Red Premium sottolinea la forza e la bellezza della forma, plasmata dalla luce che la colpisce: un rosso trasparente, a grana fine brillante ma allo stesso tempo scura, creando una grande profondità ed elevato contrasto.

Come il Soul Red Crystal, l’Artisan Red Premium è composto da tre strati: uno strato trasparente, uno strato colorato traslucido e uno strato riflettente/assorbente. Un pigmento altamente cromatico viene utilizzato per lo strato di vernice traslucido, percepito dalle persone come il più rosso dei rossi, un pigmento impiegato anche per il Soul Red Crystal. Nello strato riflettente/assorbente vengono disposte delle scaglie di alluminio a intervalli regolari. Questa tecnica viene utilizzata anche per il terzo colore Takuminuri, il Rhodium White Premium. Inoltre, è stato migliorato il pigmento nero intenso, responsabile della seconda vernice Takuminuri, il Machine Grey.

Sviluppate e perfezionate nell’arco degli ultimi 10 anni, queste tecnologie trasmettono un gioco di luci e ombre attraverso la riflessione e l’assorbimento della luce, raggiungendo così un equilibrio tra trasparenza e profondità.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Nissan supera la soglia delle 5.000 vetture con propulsore e-POWER vendute in Italia. Un grande traguardo raggiunto in poco più di sei mesi dal...

Motori

A poco più di due anni di distanza dal lancio di ACROSS Plug-In, Suzuki aggiorna la sua ammiraglia di gamma, “elettrica sempre e ibrida quando...

Motori

Dopo l’incoronazione quale “Auto dell’Anno”, il 31 gennaio ha preso il via la produzione regolare di Jeep Avenger, primo SUV 100% elettrico del brand...

Test

Con il “pensionamento” della berlina Phaeton, Touareg è diventata l’ammiraglia di casa Volkswagen posizionandosi al vertice della gamma. Ovviamente anche il SUV di Wolfsburg...