Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Aston Martin DBX707: completato il primo esemplare

L’Aston Martin DBX707, il SUV di lusso più potente del mondo, ha iniziato far sentire il suo ruggito fuori dalla catena di montaggio di St Athan, nel Galles.

Visitata dal Segretario di Stato per il Galles, Simon Hart MP e dal Sottosegretario di Stato parlamentare per il Galles, David Davies MP, la prima DBX707 destinata a un cliente è stata completata, con un modello di riferimento destinato a raggiungere più di 50 paesi del mondo nei prossimi mesi.

Costruito a mano nell’iconico stabilimento del brand ultralusso britannico di St Athan, nel Galles, la DBX707 porta Aston Martin all’apice del segmento dei SUV di lusso grazie a una combinazione unica di prestazioni eccezionali, dinamica suprema, stile inconfondibile e lusso assoluto. Fornendo un’immensa potenza con i suoi caratteristici 707 CV, DBX707 è in grado di raggiungere una velocità massima di 300 km/h e può raggiungere 0-100 km/h in soli 3,1 secondi. La nuova DBX707 è un SUV come nessun altro, progettato con grande carattere e capacità avvincenti, DBX707 è il SUV definitivo sotto ogni aspetto.

Più di 100 nuovi tecnici automobilistici qualificati sono stati reclutati da Aston Martin a St Athan per supportare l’aumento della produzione di DBX707, con il modello DBX la prima auto di produzione gallese da quasi 50 anni.

Michael Straughan, Chief Operating Officer di Aston Martin Lagonda, ha dichiarato: “Aston Martin è immensamente orgogliosa di produrre prodotti leader del settore come la DBX707 da una struttura di livello mondiale come quella del Galles e siamo lieti di vedere completato il primo modello.Quale prima vettura consegnata attraverso il processo produttivo sotto la guida di Lawrence Stroll, Presidente Esecutivo di Aston Martin Lagonda, la DBX707 è il simbolo della nuova era per Aston Martin e della capacità del marchio di combinare lusso e prestazioni elevate”.

Il Segretario di Stato per il Galles, Simon Hart, ha dichiarato: “È fantastico vedere l’iconico marchio Aston Martin uscire dalla linea di produzione qui in Galles, prima di essere esportato in paesi di tutto il mondo. Il successo della DBX707 è la testimonianza di un team altamente qualificato e laborioso, ed è affascinante vedere come opera. Voglio che il Galles sia un luogo altamente attraente per le tecnologie automobilistiche all’avanguardia e il governo del Regno Unito continuerà a lavorare per garantire e supportare gli investimenti di aziende, come Aston Martin, poiché guidano la crescita economica e creano nuovi posti di lavoro”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Dodici anni dopo il lancio della prima Audi R8 GT, Audi Sport torna a dedicare la “cura GT” alla supersportiva dei quattro anelli. Il...

Motori

All’ Intermot – Salone della Moto di Colonia – Honda ha svelato l’attesissima nuova CB750 Hornet, che segna il ritorno in gamma di uno...

Motori

Hyundai e TeamViewer, fornitore leader a livello globale di soluzioni per la connettività remota e la digitalizzazione dell’ambiente di lavoro, hanno annunciato la loro...

Motori

L’utilizzo sempre più esteso dell’auto elettrificata, sia ibrida plug-in che completamente elettrica, sta portando a una necessaria revisione di tutti gli aspetti legati alla...