Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Asus Rog annuncia ROG Strix XG43UQ

ASUS ROG presenta ROG Strix XG43UQ, il primo monitor gaming al mondo con porta HDMI® 2.1. ROG Strix XG43UQ è dotato di un pannello 4K da 43 pollici con un refresh rate fino a 144 Hz e un tempo di risposta dell’immagine in movimento (MPRT) di 1 ms. Vanta inoltre la tecnologia Display Stream Compression (DSC). La porta HDMI 2.1 consente ai gamer di godersi il gameplay 4K a 120 Hz anche sulle console di ultima generazione. La tecnologia AMD FreeSync™ Premium Pro garantisce immagini HDR fluide e a bassa latenza, in contemporanea opera l’ASUS Extreme Low Motion Blur Sync (ELMB Sync) che attiva la frequenza di aggiornamento variabile per eliminare asimmetrie e artefatti visivi al fine di restituire un’esperienza di gioco fluida e reattiva. ROG Strix XG43UQ ha una luminosità massima di 1000 nit, più di tre volte quella dei televisori OLED. Il monitor sfoggia una finitura bicolore in bianco e nero, con la scocca posteriore completamente bianca, e si affida all’illuminazione Aura Sync per mostrare effetti di luce sincronizzati con altri componenti e periferiche abilitati per Aura.

Immagini super fluide e realistiche

Lo Strix XG43UQ è dotato di pannello da 43 pollici a 144 Hz con risoluzione 4K (3.840×2.160 pixel) e della tecnologia AMD FreeSync Premium Pro per riprodurre immagini super fluide fino a 144 fotogrammi al secondo. È inoltre dotato di ASUS ELMB Sync che permette alla funzioni ELMB e alla frequenza di refresh variabile di operare in sinergia per eliminare l’effetto ghosting e i disallineamenti nelle immagini di gioco, così da ottenere una visualizzazione nitida con frame rate elevati.

In aggiunta, la tecnologia High Dynamic Range con certificazione DisplayHDR™ 1000 e la gamma cromatica DCI P3 riprodotta al 90% (livello professionale) sono garanzia di contrasto e colori eccezionali allo scopo di riprodurre immagini realistiche.

Gaming next-gen con HDMI 2.1

Oltre a offrire esperienze gaming incredibili in 4K a 120 Hz sulle console di nuova generazione tramite HDMI 2.1, Strix XG43UQ dispone della modalità Auto a bassa latenza per ridurre il ritardo di input, pari a meno della metà del lag che caratterizza i televisori 4K. Dispone inoltre della tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile (VRR) per ridurre gli artefatti e le irregolarità visive e utilizza la tecnologia Display Stream Compression per supportare i video ad altissima definizione su un’unica interfaccia ad alta velocità senza perdita percettibile della qualità video.

Pannello antiriflesso e ricca connettività

Il pannello antiriflesso rende più ergonomico l’utilizzo dello schermo in ambienti luminosi, consentendo una migliore esperienza visiva quando si guardano film o in ambito gaming. Strix XG43UQ include una serie di opzioni di connettività tra cui USB 3.0, HDMI 2.1 e 2.0, DisplayPort 1.4, ingresso audio e jack per auricolari. Ha anche un telecomando in bundle per permettere agli utenti di regolare facilmente le impostazioni del display.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

Mitsubishi Electric Corporation ha annunciato che presto sarà operativo il 5G Open Innovation Lab per collaborare con clienti e aziende partner nella ricerca e...

Tecnologia

Quella del 2021 sarà senza dubbio un’estate “holiday-working”. Lavorare respirando a pieni polmoni all’aria aperta in campagna, oppure da una casa vista mare o...

Giochi

ASUS Republic of Gamers (ROG) ha annunciato ROG Swift PG32UQX, nonitor 4k da 32 pollici e 144 Hz di refresh con tecnologia NVIDIA® G-SYNC® ULTIMATE. Ben...

Tecnologia

SkyGate crede nel futuro e nei giovani talenti: l’ambizioso progetto che vede protagonista Torino nello sviluppo della prima rete italiana di Urban Air Mobility...