Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Asus ROG: ROG Claymore II arriva in Italia

ROG Claymore II arriva in Italia. ASUS ROG ha annunciato la disponibilità della tastiera meccanica modulare con switch meccanici ROG RX, numpad removibile, formato adattabile 80%/100% e Connettività cablata o wireless a 2,4 GHz. In più vanta la rotella di controllo del volume e l’illuminazione RGB Aura Sync wireless per illuminarsi in accordo con la build a cui è collegata la tastiera.

Il segreto delle performance della ROG Claymore II è rappresentato dai tasti ROG RX che garantiscono altissima reattività. La tastiera sfrutta una soluzione con tasti realizzati sulla base di una struttura a quadrato vuoto e LED RGB incorporati che vanno a posizionarsi nel perimetro di ciascun tasto. L’esclusiva forma dello switch azzera il ritardo dovuto al rimbalzo in modo che i tasti reagiscano esattamente nel momento in cui avviene la pressione. La struttura quadrata e incavata, le quattro chiusure angolari dei copritasti e il meccanismo di stabilizzatore a X assicurano massima precisione anche in sequenze di digitazione ripetute, mentre la durata garantita di 100 milioni di pressioni dei tasti ne assicura un’estrema resistenza. Claymore II è disponibile in Italia con ROG RX Red Switch.

Claymore II è fornita di un poggiapolsi magnetico e un tastierino numerico staccabile che può essere collegato su entrambi i lati della tastiera in formato 80% (diventa al 100% con il numpad collegato), per adattarsi ai diversi stili e configurazioni. Il tastierino numerico include quattro tasti per controllare la riproduzione multimediale che possono essere personalizzati per realizzare scorciatoie di produttività o macro. È presente inoltre una rotella a scorrimento per regolare il volume.

Le connessioni USB-C e wireless RF a 2,4 GHz assicurano una connettività priva di lag. La batteria da 4.000 mAh assicura fino a 40 ore di utilizzo con una singola carica, la connessione USB-C supporta anche la ricarica rapida oppure la funzione “USB passthrough” per collegare altri dispositivi. In aggiunta, Claymore II dispone anche dell’illuminazione Aura Sync e si affida al software Armoury Crate per generare una moltitudine di opzioni di personalizzazione.

Rivoluziona il concetto di tastiera

La ROG Claymore II offre un insieme di funzioni progettate appositamente per garantire la massima flessibilità di configurazione durante il gaming. Il tastierino numerico, oltre ad adattarsi alle preferenze personali, permette di migliorare l’esperienza di utilizzo anche agli utenti mancini. Senza numpad la tastiera rimane perfettamente funzionante con un form factor all’80%. Attraverso l’accessorio si possono programmare configurazioni macro per velocizzare comandi di gioco complessi.

La massima reattività dei tasti è il vero punto di forza. Gli switch meccanici ottici ROG RX Red permettono di accedere a sequenze di digitazioni precise, coerenti e prive di oscillazioni con una reattività pari a 1 ms di risposta e una durata di oltre 100 milioni di battute. Questi switch ottici hanno un design a stelo quadrato cavo e sono impreziositi dai Led RGB incorporati per supportare l’illuminazione Aura Sync wireless.

I dati caratteristici di questi tasti sono da vero primato: il punto di attuazione del comando è a 1,5 mm, mentre la forza minima necessaria di digitazione è di circa 40 grammi (gf); sono necessari 55 gf complessivi per perfezionare la pressione. Questo, in breve, vuol dire che il comfort non è mai messo in discussione, nemmeno durante lunghe sessioni di gioco. Inoltre, la struttura ROG RX permette la sostituzione dei tasti meccanici in modo semplice e veloce, sia per ottenere effetti estetici sofisticati, sia per massimizzare la resa durante il gaming. In quest’ultimo ambito si apprezza la sezione ottica di gestione del tasto che azzera le oscillazioni, quindi i lag, e restituisce un’azione immediata e precisa.

Via cavo o wireless

Nella scocca della tastiera trova posto anche la batteria da 4.000 mAh perfetta per sfruttare al massimo la connettività wireless a 2,4 GHz. L’autonomia assicurata è pari a oltre 140 ore con illuminazione spenta e a oltre 40 ore con Aura Sync attivo (misurazione relativa al 100% di luminosità).

La ricarica della #tastiera è rapida e avviene attraverso il cavo USB-C che consente sia di ricaricare ROG Claymore II (30 minuti assicurano 18 ore di autonomia con illuminazione spenta), sia di utilizzare la #tastiera gaming anche in modalità cablata. La funzione di ricarica rapida può essere disattivata per utilizzare il passthrough USB per collegare altri dispositivi.

Aura Sync Wireless

La personalizzazione di ROG Claymore II avviene anche attraverso Aura Sync wireless che permette di sviluppare un’ampia gamma di colori per l’illuminazione dinamica dei tasti. Ciascun tasto è gestito in modo individuale per creare effetti e colori che rispecchino i gusti e le personalità. Così come gli altri dispositivi ROG di ASUS, anche Claymore II si affida al software Armoury Crate per la configurazione di tutti i parametri di funzionamento, compresa l’illuminazione RGB.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

Facebook ha svelato i nuovi dispositivi pensati per le videochiamate. Si chiamano Portal Go e Portal Plus. Portal Go Portal Go unisce il meglio...

Tecnologia

Razer annuncia il lancio di due nuovi innesti nella famiglia di microfoni per broadcaster, il Seiren V2 Pro e Seiren V2 X. La nuova...

Tecnologia

Nital S.p.A. ha presentato DJI Ronin 4D, soluzione cinematografica completa e innovativa che racchiude tutte le tecnologie più avanzate del colosso cinese e perfettamente in...

Tecnologia

Nella nuova normalità, ibrida tra online e offline, i tablet sono tra i dispositivi che hanno maggiormente mitigato l’impatto della pandemia su più fronti,...