Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Audi Q3 TFSI e: ibrida plug-in dall’animo sportivo

I modelli “Q”, i Suv di casa Audi, rappresentano il 49% delle vendite della gamma dei Quattro Anelli in Italia. Le Q3, nella versione classica e Sportback, rappresentano il 23% del totale delle vendite di Audi. La nuova generazione “Q” viene completata con le versioni ibride plug-in che portano a 10 i modelli PHEV. Noi, l’abbiamo provata nella versione 45 TFSI e S tronic.

Il powertrain di Audi Q3 Sportback TFSI e è composto da un 4 cilindri 1.4 TFSI – turbo a iniezione diretta della benzina – da 150 CV e da un propulsore elettrico del tipo sincrono a magneti permanenti. La trazione è anteriore, mentre l’unità a zero emissioni può contare su 116 CV e 330 Nm di coppia ed è integrata, insieme a una frizione di separazione, nel cambio S tronic a 6 rapporti. Quest’ultimo si avvale di una pompa dell’olio elettrica che garantisce la fluidità degli innesti e la lubrificazione anche quando il 1.4 TFSI non è attivo. La potenza combinata è di 245 CV e 400 N/m di coppia, la più potente della gamma Q3. Il tutto è abbinato al cambio doppia frizione a 6 rapporti

Quattro i programmi di marcia disponibili (“EV”, “Auto”, “Battery hold” e “Battery charge”) che danno rispettivamente priorità alla trazione elettrica, alla modalità ibrida automatica, al risparmio d’energia a vantaggio di una successiva fase di viaggio oppure alla ricarica della batteria. In modalità Auto, la gestione intelligente della trazione regola l’interazione tra il propulsore a combustione e il motore elettrico, optando – nelle condizioni non di carico – per il veleggio oppure per il recupero dell’energia.

Tramite il sistema Audi drive select, di serie, il conducente ha a disposizione i classici programmi di guida Auto, Comfort, Dynamic e Individual che permettono di incidere sull’erogazione, la soglia d’interazione tra i motori, gli innesti della trasmissione S tronic e la taratura dello sterzo. Optando per il setup Dynamic e la modalità S del cambio a doppia frizione, premendo a fondo l’acceleratore, il powertrain si avvale per 10 secondi della modalità boost. Non appena il pedale viene rilasciato, il motore elettrico agisce da alternatore a vantaggio del recupero dell’energia e del cosiddetto “one-pedal feeling”.

Gli interni replicano l’estetica e la sostanza delle altre versioni, tra cui la plancia digitale e il sistema di infotaiment ultra-veloce MIB 3, di nuova Audi Q3, con le personalizzazioni dedicate queste versioni elettrificate più potenti. Le batterie, tra pianale e sedili posteriori, non alterano l’abitabilità che rimane notevole. La capacità di carico del bagagliaio varia da 380 a 1.250 litri. Un ottimo compromesso per un suv-crossover lungo 4,5 metri.

Alla prova su strada, la Q3 si è ben comportata, precisa, sincera e soprattutto confortevole. Dai 51 km esclusivamente in modalità elettrica dichiarati, durante il nostro test, siamo scesi intorno ai 42/43 che sono comunque un buon risultato. Nella guida abbiamo ritrovato le notevoli qualità dinamiche della Q3 Sportback con motore termico, caratterizzate da uno sterzo fluido e leggero che permette di impostare le traiettorie con una precisione quasi chirurgica.

Parlando di ricarica, da una normale utenza elettrica a 220 Volt, ossia quella domestica, per rigenerare la batteria agli ioni di litio occorrono circa cinque ore. Se, invece, si connette l’Audi Q3 Sportback 45 TFSI e a un impianto da almeno 3,6 kW l’attesa scende fino a poco meno di 4 ore. Fra i servizi proposti dall’Audi c’è l’e-tron Charging Service, che consente di accedere con un’unica card a di una rete di oltre 200.000 colonnine pubbliche dislocate in 26 Paesi europei.

Il listino di Audi Q3 Sportback TFSI e parte da 51.550 euro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Test

Stonic, il B-crossover di casa Kia, diventa ibrido grazie al sistema mild hybrid a 48V accoppiato al 1.0 sovralimentato a 3 cilindri. Noi l’abbiamo...

Test

Nel corso dell’ultimo decennio, Nissan Leaf è diventata l’auto preferita dalle famiglie alla ricerca di un veicolo elettrico accessibile che, a emissioni zero, si...

Test

Lanciata nel 2012, la CX-5 è stata la prima Mazda a proporre tanto il design Kodo quanto la tecnologia Skyactiv. Ha fissato nuovi standard...

Test

E’ la quarta generazione del SUV best-seller di Hyundai, che dal suo lancio nel 2004 è stato scelto da oltre 1,4 milioni di clienti...