Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Dynamic photo Colour: Typhoon gray

Motori

Audi Q4 50 e-tron Quattro: la prima volta della trazione integrale

Debutta a listino Audi Q4 50 e-Tron quattro, top di gamma della famiglia Audi Q4 e-tron e prima versione del SUV compatto a zero emissioni dotata della trazione integrale quattro elettrica. Prodotta, analogamente alle varianti 2WD già ordinabili, presso il sito multimarca certificato carbon neutral di Zwickau, in Germania, costituisce la summa dell’expertise del Brand nel campo tanto dei SUV quanto della mobilità a zero emissioni.

Audi Q4 50 e-Tron quattro condivide con le varianti a listino Audi Q4 35 e-tron e Q4 40 e-tron la piattaforma modulare MEB del Gruppo Volkswagen. Un unicum tra i C-SUV premium nonché una caratteristica che consente di abbinare le dimensioni esterne di un’auto di gamma media, di poco superiori ad Audi Q3, all’abitabilità di un modello di due categorie superiori, in linea con il SUV full size Audi Q7, eleggendo Audi Q4 e-tron a riferimento della categoria per spazio e comfort a bordo.

Forte di una potenza massima di 299 CV e di 460 Nm di coppia in modalità Boost, Audi Q4 50 e-Tron quattro si avvale del powertrain più performante all’interno della famiglia #audi Q4 e-tron. Grazie all’interazione dei due propulsori a zero emissioni, uno in corrispondenza di ciascun assale, base tecnica della trazione integrale quattro elettrica, il SUV compatto a elettroni scatta da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 180 km/h limitata elettronicamente. A vantaggio dell’efficienza, il motore all’avantreno è di tipo asincrono (ASM) e installato coassialmente, pesa solamente 60 chilogrammi ed è pressoché scevro da coppie di trascinamento. Attivo solamente qualora si richiedano le massime prestazioni o le condizioni di aderenza impongano l’intervento delle 4WD, è in grado d’entrare in azione, anche predittivamente, in pochi centesimi di secondo.

Il carattere evoluto del SUV compatto elettrico è ulteriormente sottolineato dalla previsione di serie dello sterzo progressivo, a servoassistenza e demoltiplicazione variabili, dalla firma luminosa commutabile successivamente all’acquisto – un unicum tecnico abbinato ai proiettori Audi Matrix LED, a richiesta – dall’head-up display con realtà aumentata, incluso nel pacchetto opzionale MMI Pro, che coniuga il mondo reale e virtuale a vantaggio della sicurezza e del comfort di guida, e dalla piattaforma d’infotainment MIB 3.

Disponibile negli allestimenti Business Advanced ed S line edition, Audi Q4 50 e-Tron quattro può contare di serie sulla navigazione MMI plus con MMI touch, cui si accompagnano il display MMI touch da 11,6 pollici – il più ampio mai adottato da una vettura dei quattro anelli, la cui visualizzazione full screen sarà disponibile nella seconda parte del 2021 – e l’Audi virtual cockpit da 10,25”. Sono inoltre inclusi il riconoscimento dei segnali stradali mediante telecamera e i servizi Audi connect navigation & infotainment plus.

Sotto il profilo della sicurezza sono di serie la frenata automatica d’emergenza, il collision avoid assist, che assiste il guidatore nell’evitare un ostacolo individuando una traiettoria alternativa, l’assistente alla svolta e al mantenimento della corsia oltre all’air bag anteriore centrale. Tra le novità spicca il Pacchetto Assistenza Advanced, a richiesta, che include l’adaptive cruise assist: supporta il conducente regolando automaticamente la distanza dal veicolo che precede e contribuendo, mediante lievi interventi correttivi allo sterzo, a mantenere direzionalità e centralità all’interno della corsia, anche in caso di restringimenti della carreggiata. Abbinato all’emergency assist, il sistema è in grado di riconoscere l’inattività del conducente, avvisandolo con segnali visivi, acustici e tattili. Nel caso in cui il guidatore non reagisca, il sistema subentra alla guida di Audi Q4 e-tron rallentando automaticamente la vettura fino all’arresto in corsia e attivando sia le quattro frecce sia la chiamata d’emergenza.

Audi Audi Q4 50 e-Tron raggiungerà le Concessionarie italiane a partire da giugno 2021 con prezzi da 62.100 euro per la variante Business Advanced, da 63.700 euro per l’allestimento S line edition.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Forma e funzione sono spesso contrapposte, ma il SUV-Coupé Aiways U6 dimostra che anche lo stile sportivo può essere altamente funzionale. La filosofia progettuale...

Test

E’ una delle protagoniste del segmento C-SUV e la sua terza generazione ha introdotto la tecnologia ibrida. Dopo aver provato la versione PHEV o...

Test

Dopo avervi parlato del Defender 110 PHEV, ossia la versione della gamma Land Rover che è dotata di ricarica alla spina, è il momento...

Motori

Al via la prevendita di Audi Q8 e-tron e Audi Q8 Sportback e-tron, i nuovi SUV high-end a elettroni dei quattro anelli. Audi Q8...