Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Bentley: interni in legno 3d per la nuova Flying Spur

E’ un salotto lussuoso e confortevole su quattro ruote. Con la Flying Spur, modello di punta di casa Bentley, il marchio di Crewe ha introdotto una nuova epoca della mobilità, progettata in modo univoco per soddisfare sia il guidatore che i passeggeri. Adesso la Flying Spur offre per la prima volta un innovativo rivestimento della porta posteriore in legno tridimensionale.

Il legno tridimensionale è una novità mondiale per il settore automobilistico: un singolare modello a forma di diamante arricchito con una finitura superficiale tridimensionale ricavata direttamente nel legno.
Questa nuova essenza potrà essere scelta nelle “Collezioni” di Bentley Mulliner e costituisce una affermazione del design di lusso contemporaneo, che trasmette una nuova esperienza tattile alla bellezza naturale del legno.

Il concetto di legno lavorato in 3D è stato presentato per la prima volta nella concept car EXP 10 Speed 6 di Bentley al Motor Show di Ginevra del 2015, e ha immediatamente riscontrato un grande successo.

La caratteristica distintiva è stata ispirata dalla forma della pelle utilizzata per le aree trapuntate a diamante all’interno delle specifiche Mulliner di Bentley suite. Sono stati necessari 18 mesi per lo sviluppo e la produzione dei pannelli in legno tridimensionale da parte di esperti artigiani prima che Bentley Mulliner potesse
poi concretizzare il complesso progetto. Il pannello in legno tridimensionale, veste la porta sino a lambire il bracciolo, ma non viene impiallacciato, ma creato da un singolo blocco di legno.

Sia il legname di noce che il ciliegio provengono da foreste di latifoglie nordamericane. Bentley seleziona i legni più fini, senza nodi o inclusioni di resina attraverso la profondità del legno. Solo questi tronchi offrono una grana attraente e una finitura liscia, oltre a una trama naturale e un colore caldo per completare l’abitacolo superbamente arredato di Flying Spur.
Il noce e il ciliegio americano sono entrambe varietà molto apprezzate nel Nord America, che offre un’abbondante offerta di legno di crescita ecosostenibile. Il bosco di ciliegi americano aumenta di oltre sette milioni di metri cubi ogni anno dopo il raccolto, mentre la noce americana aumenta di tre milioni di metri cubi.

“Il legno tridimensionale è il nuovo elemento di interior design che abbiamo portato dall’idea della concept car alla realtà produttiva. Vive in perfetta armonia con la trapuntatura in pelle tridimensionale nell’abitacolo della Flying Spur e crea un ambiente ancora più esclusivo per i suoi ospiti” – ha commentato Brett Boydell, Head of Interior Design di Bentley per la Flying Spur.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Beauty

Chi si allena con dedizione lo sa: la cura della propria alimentazione è importante tanto nella preparazione del corpo all’allenamento, quanto per ottenere una...

Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...

Spettacolo

Focus, la rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione, diretta da Marco Costa, al canale 35 del telecomando – presenta la seconda edizione di «Universo...

Test

E’ la “cugina” crossover della Golf e, come la Golf, nasce con il compito di fare grandi numeri sul mercato. Parliamo della Volkswagen T-ROC,...