Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

BMW M3 Touring: un bolide da 510 CV per tutta la famiglia

L’offensiva di modelli BMW M GmbH continua nell’anno del suo 50° anniversario con l’aggiunta di un quarto tipo di modello alla gamma BMW M3/M4, accanto alla berlina, alla coupé e alla cabrio.

La prima BMW M3 Touring si spinge oltre, per mantenere la promessa di dinamismo, agilità e precisione, combinata con la praticità negli spostamenti di tutti i giorni e sulle lunghe distanze tipica dei modelli M. Il design originale degli esterni mette in risalto la sua anima di veicolo unico, assicurando una chiara differenziazione all’interno della gamma e una dinamicità ineguagliabile da qualsiasi rivale.

Le superfici pulite e le linee scattanti segnalano il potenziale prestazionale della BMW M3 Touring, così come gli spunti di design specifici M, che tengono conto dei requisiti funzionali del percorso dell’aria di raffreddamento e dell’equilibrio aerodinamico. Tra questi spiccano la griglia a doppio rene BMW senza cornice e disposta verticalmente, le grandi prese d’aria laterali, i passaruota scolpiti e le minigonne laterali estese che, insieme alle parti di fissaggio delle grembialature anteriori e posteriori, formano una fascia nera lucida intorno all’intera vettura.

La versione del motore a sei cilindri in linea con tecnologia M TwinPower Turbo sviluppata per i modelli Competition della gamma BMW M3/M4 produce una potenza massima di 375 kW/510 CV e una coppia massima di 650 Nm. Contraddistinto dall’affidabilità per cui i motori M sono rinomati, oltre che da un’erogazione di potenza costante, sostenuta fino ad alti regimi di carico, il sei cilindri in linea da 3,0 litri costituisce la base per l’unità della nuova BMW M4 GT3 per le gare di endurance. I suoi sistemi di raffreddamento e di diffusione dell’olio sono progettati per gestire forze dinamiche longitudinali e laterali estremamente elevate in pista. Inoltre, l’impianto di scarico specifico M con flap a controllo elettrico genera una colonna sonora molto coinvolgente che arricchisce ancora di più l’esperienza di guida.

Il motore è abbinato al cambio M Steptronic a otto rapporti con Drivelogic, che offre tre programmi di marcia e può essere azionato tramite i comandi sul volante. La potenza del motore viene convogliata su strada attraverso il sistema di trazione integrale M xDrive, che si abbina al differenziale attivo M sull’asse posteriore.

L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 3,6 secondi e lo sprint da 0 a 200 km/h richiede solo 12,9 secondi. L’opzione M Driver’s Package aumenta la velocità massima limitata elettronicamente da 250 km/h a 280 km/h.

All’interno, la BMW M3 Touring Offre una nuova interpretazione del design dell’abitacolo, incentrata su un’intensa esperienza di performance. Il gruppo di schermi completamente digitali è composto da un display informativo da 12,3 pollici e da un display di controllo con una diagonale di 14,9 pollici. È posizionato dietro un’unica superficie di vetro inclinata verso il guidatore. Il display informativo dietro il volante presenta tutte le informazioni rilevanti per la guida con una nuova grafica e con uno stile specifico M. Nella schermata iniziale del display di controllo possono essere visualizzati widget specifici M con informazioni sull’assetto dell’auto e sulle condizioni degli pneumatici. Un BMW Head-Up Display con contenuti specifici M è disponibile come optional.

Tra le caratteristiche che migliorano il comfort della BMW M3 Touring ci sono il climatizzatore automatico a tre zone, il BMW Live Cockpit Plus con il sistema di navigazione BMW Maps, l’illuminazione ambientale, il sistema di altoparlanti hi-fi e il pacchetto di specchietti retrovisori interni ed esterni. I clienti possono anche beneficiare di un’ampia scelta di sistemi di guida e parcheggio automatizzati. L’avviso di collisione anteriore, il display dei limiti di velocità con indicatore di divieto di sorpasso, l’avviso di superamento della linea di carreggiata e il Park Distance Control sono di serie. Tra le opzioni disponibili vi sono il Driving Assistant Professional con assistente allo sterzo e al controllo della corsia, l’Active Cruise Control con funzione Stop&Go, il rilevamento dei semafori e l’Active Navigation, oltre al Parking Assistant con assistente alla retromarcia.

Gli ordini per la nuova BMW M3 Touring potranno essere effettuati a partire da settembre 2022, prima del lancio sul mercato che avverrà con l’inizio della produzione nel novembre 2022. La BMW M3 Touring sarà prodotta insieme alla BMW M3 berlina nel BMW Group Plant di Monaco.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

CUPRA UrbanRebel Racing Concept, la concept car da corsa che coniuga elettrificazione pura, sostenibilità e prestazioni con l’estetica del mondo virtuale, scende in pista...

Motori

MINI ha inaugurato un nuovo Urban Store in via Barberini 94 a Roma. Nato nel 2014 come Pop Up Store, si è poi evoluto...

Motori

Nissan ha svelato la nuova livrea NISSAN e-4ORCE 04 delle vetture Gen3 per la Stagione 9 del Campionato mondiale ABB FIA Formula E. La...

Motori

Opel apre l’ennesimo, rivoluzionario capitolo con la nuova Opel Astra: oggi la Casa di Rüsselsheim ha infatti pubblicato le prime immagini della nuovissima Opel...