Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

BMW X6: la terza generazione punta su design e tecnologia

Alla sua prima generazione, ha rivoluzionato il mondo dei SUV, introducendo il concetto di SAC (Sport Activity Coupè) capace di coniugare le caratteristiche di un SUV e le linee di una coupè. Adesso, la terza generazione della BMW X6 adotta un linguaggio di design pulito ed esclusivo per sottolineare l’aspetto sicuro e imponente. Cresce la nuova BMW X6, guadagna 26 millimetri di lunghezza rispetto al modello uscente (a 4.935 mm) 15 mm in larghezza (a 2.004 mm) ed è più bassa di 6 mm (a 1.696 mm) combinando proporzioni dinamiche allungate.

Esteticamente, la griglia a doppio rene BMW è la caratteristica più sorprendente della parte anteriore, con i bordi esterni che si avvicinano ai fari creando un’angolazione ben definita. Per la prima volta, il doppio rene BMW sarà disponibile anche con illuminazione optional che aggiunge un tocco esclusivo al design esterno. L’illuminazione si attiva aprendo o chiudendo l’auto, ma il conducente può accenderlo e spegnerlo anche manualmente. Funzione disponibile anche durante la guida.

Alla vista laterale, l’andamento è quello filante di sempre, con la coda che richiama moltissimo il mondo dei coupé. Importanti anche le dimensioni dei cerchi, da 19 pollici di serie, con altre varianti da 20 a 22 pollici disponibili come optional.

All’interno la qualità percepita è molto alta. L’abitacolo è stato rinnovato con il linguaggio stilistico degli ultimi modelli di BMW. Il design, che vanta una ridistribuzione dello spazio e un nuovo design delle funzioni di controllo, rappresenta la progressiva reinterpretazione degli spazi che ha come focus il conducente. Lo spazio interno è modulabile, grazie agli schienali posteriori divisi 40:20:40 che possono essere abbassati per aumentare la capacità di carico da 580 a 1.530 litri. Caratteristiche salienti dell’equipaggiamento dalla lista di optional sono i sedili multifunzione con funzione massaggiante sia per il conducente che per il passeggero anteriore, climatizzatore automatico a quattro zone, porta bicchieri termoelettrici, applicazioni in vetro per i comandi, tetto panoramico Sky Lounge, pacchetto Ambient Air e il Bowers & Wilkins Diamond + 3D Surround Sound System.

Connettività e controllo della vettura sono affidati al BMW Live Cockpit Professional che include un quadro strumenti ad alta risoluzione e un display di controllo, entrambi con diagonale dello schermo di 12,3 pollici. La vettura è equipaggiata inoltre con il BMW Intelligent Personal Assistant, un compagno di viaggio digitale intelligente che risponde al saluto “Ciao BMW”. A differenza di altri assistenti digitali, i conducenti BMW possono scegliere un nome a cui l’assistente risponderà. Da non dimenticare, infine, gli ausili alla guida, che le permettono di avere una guida autonoma di livello 2, oltre ad alcune chicche tecnologiche come un park assist molto ben realizzato e l’ausilio alla retromarcia, che memorizza gli ultimi 50 metri percorsi a bassa velocità (sotto i 35 km/h), ripercorrendoli in automatico al contrario quando viene attivata la funzione.

La BMW X6 è proposta con 4 motori di cui due M. Al vertice c’è la X6 M50i con il V8 benzina da 530 Cv di nuova concezione, affiancata dalla variante sportiva X6 M50d con il diesel twin turbo 6 cilindri da 400 Cv. Per la X6 xDrive40i è previsto invece il 6 cilindri benzina da 340 Cv mentre la X6 xDrive30d con il diesel 6 cilindri da 265 Cv. Tutte le X6 sono dotate di serie di trasmissione Steptronic a otto rapporti e trazione integrale intelligente xDrive che offre una maggiore precisione nella distribuzione della coppia motrice tra le ruote anteriori e posteriori a seconda della situazione e delle condizioni di guida. Le caratteristiche sportive dell’auto sono amplificate dal controllo elettronico del bloccaggio differenziale dell’asse posteriore disponibile nel pacchetto M Sport o in combinazione con il pacchetto xOffroad (optional).

Il prezzo di partenza della gamma BMW X6 è di 80.700 euro per la versione xDrive30d in allestimenti Business.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Look roadster emozionale combinato con le dinamiche di guida supersportive: è la nuova BMW S 1000 R. Derivata direttamente dalla supersportiva S 1000 RR...

Motori

Per ora, è solo una visione: un veicolo scivola dolcemente sul terreno, svincolato da qualsiasi infrastruttura e alimentato dalla bioenergia ottenuta dalle alghe. Eppure,...

Tecnologia

BMW ribadisce ancora una volta il proprio ruolo di leader in ambito digitale grazie al Remote Software Upgrade. Con questo aggiornamento, finora il più...

Motori

E’ stata sviluppata con l’obiettivo di ridefinire l’essenza del piacere di guida nel segmento delle medie dimensioni premium. La nuova Bmw Serie 4 Coupé...