Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

BMW XM: il nuovo SUV Plug-in con 653 CV

In occasione del suo 50° anniversario, BMW M GmbH presenta la sua prima auto ad alte prestazioni con sistema di trazione elettrificato. Un sistema ibrido plug-in che comprende un motore a benzina V8 e un motore elettrico straordinariamente potente conferisce alla BMW XM un’accattivante abilità dinamica.

Il sistema di propulsione M HYBRID di nuova concezione, il design stravagante e gli interni di lusso che guardano al futuro della BMW XM si uniscono per creare una nuova interpretazione del concetto di Sports Activity Vehicle (SAV) per il segmento ad alte prestazioni che porterà l’inimitabile M feeling verso nuovi clienti e mercati.

Il sistema di trazione M HYBRID della BMW XM eroga una potenza complessiva di 480 kW/653 CV (generata dalla combinazione del motore a combustione con una potenza massima di 360 kW/489 CV e del sistema di trazione elettrica con una potenza massima di 145 kW/197 CV). È sostenuta da un motore V8 di nuova concezione, classicamente ad alto regime, con tecnologia M TwinPower Turbo all’avanguardia. L’unità da 4,4 litri presenta un collettore di scarico a bancate incrociate e un processo di separazione dell’olio ottimizzato.

L’otto cilindri è assistito nel suo compito da un motore elettrico integrato nel cambio M Steptronic a otto rapporti. La potenza è immediatamente disponibile e risponde senza esitazioni a ogni movimento dell’acceleratore. Il sistema di trazione M HYBRID produce una coppia massima complessiva di 800 Nm/590 lb-ft (motore con una coppia massima di 650 Nm abbinato a un motore elettrico che sviluppa fino a 280 Nm). Un sistema di ingranaggi aumenta la coppia massima effettiva del motore elettrico a 450 Nm (332 lb-ft) all’ingresso della trasmissione.

La BMW XM scatta da 0 a 100 km/h (62 mph) in 4,3 secondi, accompagnata da una colonna sonora carica di energia e di emotività per un’unità a otto cilindri. Ciò deriva dall’impianto di scarico sportivo con flap a controllo elettronico e regolazione continua e doppi terminali esagonali disposti uno sopra l’altro, per la prima volta su un modello BMW M.

Il pulsante M Hybrid sulla console centrale consente di selezionare una delle tre modalità di funzionamento, tra cui l’impostazione ELECTRIC che consente di viaggiare a zero emissioni locali fino a 140 km/h e su una distanza massima di 82-88 km (51-55 miglia) * nel ciclo WLTP. Questo grazie alla batteria ad alta tensione agli ioni di litio montata nel sottoscocca dell’auto e ai 25,7 kWh di energia utilizzabile che fornisce. L’unità di ricarica combinata della BMW XM consente una ricarica a corrente alternata fino a 7,4 kW.

Il design esterno della BMW XM è una dichiarazione di esclusività, presenza e prestazioni. Le proporzioni di un moderno SAV, i contorni potenti, la silhouette allungata in modo dinamico, gli elementi di design tipici della M, l’interpretazione rielaborata del look del frontale creato per i modelli del segmento di lusso di BMW e una serie di accenti distintivi conferiscono alla XM un’aura singolarmente estroversa.

Lo stile espressivo del design esterno della BMW XM continua nell’abitacolo. L’abitacolo e i sedili anteriori sono progettati interamente per un’esperienza di guida attiva. La dotazione di serie comprende sedili multifunzione M, protezioni per le ginocchia e un volante in pelle M unico, oltre a grafiche specifiche M tra cui le luci di svolta per il BMW Curved Display e il BMW Head-Up Display.

Una generosa sensazione di spazio, materiali di alta qualità e un design stravagante trasformano la parte posteriore della BMW XM in un’esclusiva M Lounge. Gli schienali riscaldati che si estendono fino ai lati del vano posteriore e i cuscini appositamente progettati offrono ai passeggeri alti livelli di comfort. Lo scultoreo headliner è unico, con la sua struttura a prisma tridimensionale, il bordo in stile fotografico e 100 unità LED per l’illuminazione.

Il pannello di controllo sulla console centrale della BMW XM presenta una serie di pulsanti specifici per personalizzare l’esperienza di guida in vari modi. Per la prima volta, questo include il pulsante M Hybrid, che serve a selezionare la modalità operativa desiderata per il sistema di trazione. Il guidatore può scegliere tra le modalità IBRIDA, ELETTRICA ed eCONTROL. È presente anche il pulsante Setup che consente di accedere direttamente alle impostazioni di configurazione del sistema di trazione, del telaio, dello sterzo, dell’impianto frenante, di M xDrive e del livello di recupero dell’energia in frenata. Un altro pulsante serve a selezionare la modalità M.

La produzione della BMW XM inizierà nello stabilimento del BMW Group di Spartanburg, negli Stati Uniti, nel dicembre 2022, prima di arrivare nei concessionari di tutto il mondo nella primavera del 2023. I mercati di vendita principali saranno gli Stati Uniti, la Cina e il Medio Oriente.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

La Volkswagen presenterà la nuova ID.3 al pubblico la prossima primavera. La seconda generazione della ID.3 aprirà un nuovo capitolo nella storia di successo...

Motori

La Lamborghini Huracán Sterrato, prima supersportiva all terrain e ultima arrivata della linea Huracán, ha fatto ieri la sua prima apparizione in Nord America nella Lamborghini...

Motori

FIAT Metaverse Store è il primo showroom interattivo al mondo alimentato dal metaverso, che rende il Marchio un vero e proprio leader nell’offerta di...

Motori

Era il 2018 quando la  KTM 790 ADVENTURE si è presentata sul palcoscenico mondiale con un design innovativo capace di rompere gli schemi e influenzare,...