Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Bosch presenta i display TFT compatti da 5″ per le moto

Quando si guida una moto è fondamentale poter accedere alle informazioni giuste al momento giusto. Nello stesso tempo, pur avendo necessità di visualizzare la velocità oraria a cui si sta andando o altri dati, il motociclista non può distogliere lo sguardo dalla strada. Con i nuovi Cluster TFT da 5″ e Connectivity Cluster da 5″ di Bosch, basta un rapido colpo d’occhio per vedere tutte le informazioni di cui si ha bisogno.

Il Cluster TFT da 5″ di Bosch è programmabile liberamente, quindi i produttori possono adattarlo alle loro esigenze di progettazione e utilizzo. Inoltre, è possibile installarlo anche negli spazi più ristretti di diversi segmenti di veicoli: Suzuki ha optato per il nuovo Cluster TFT da 5″ di Bosch per la nuova generazione della sua V-STROM 1050/1050DE. La nuova Suzuki V-STROM 1050/1050DE con il Cluster TFT da 5″ di Bosch sarà disponibile sul mercato da gennaio 2023. Il display luminoso di questa variante, senza Bluetooth e opzione di rete, garantisce un’ottima leggibilità in tutte le condizioni atmosferiche.

Rispetto al Cluster TFT da 5″, il Connectivity Cluster da 5″ presenta anche funzioni di connettività. In passato, i motociclisti spesso dovevano utilizzare un secondo display, collegato al veicolo tramite un supporto, per poter mantenere lo sguardo sulla strada e, al tempo stesso, accedere alle informazioni di navigazione. Il Connectivity Cluster da 5″ di Bosch offre la soluzione: collegando il proprio smartphone al display, gli utenti possono accedere a funzioni come navigazione, musica e rubrica visualizzando informazioni importanti senza compromettere la concentrazione del guidatore. In qualità di leader nei sistemi di sicurezza per le moto, Bosch lavora per aumentare la sicurezza di questi veicoli, senza trascurarne il comfort e il piacere di guida. La connettività, non solo tra motociclista e moto, ma anche tra il veicolo e l’ambiente circostante, svolge un ruolo importante nel raggiungimento di questi obiettivi. I display delle moto forniscono informazioni generali sulla guida e consentono anche di visualizzare e controllare le funzioni avanzate, come i sistemi di assistenza alla guida.

Dalle moto elettriche agli e-scooter, fino ai veicoli powersport, come i fuoristrada (ATV): il Cluster TFT e il Connectivity Cluster da 5” di Bosch possono essere integrati in vari tipi di veicoli. Consentono di visualizzare tutte le informazioni utili a chi guida un veicolo elettrico, come il livello della batteria e l’autonomia residua. Bosch ha avviato la produzione su larga scala dei suoi display per moto da diversi anni rappresentando un punto di riferimento per questo settore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

FIAT Metaverse Store è il primo showroom interattivo al mondo alimentato dal metaverso, che rende il Marchio un vero e proprio leader nell’offerta di...

Tecnologia

OPPO, tra le aziende leader al mondo nel settore degli smart device, annuncia oggi la disponibilità in Italia dell’attesissimo OPPO Band 2 su  OPPO Store e a breve...

Motori

Era il 2018 quando la  KTM 790 ADVENTURE si è presentata sul palcoscenico mondiale con un design innovativo capace di rompere gli schemi e influenzare,...

Giochi

LG e Gamestop, retailer tra i più affermati nel mondo gaming con oltre 200 punti vendita in Italia, lanciano il progetto “La migliore esperienza...