Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Cadillac XT4: arriva in Italia la 2.0 turbo benzina

Cadillac XT4 amplia la propria gamma con arrivo del modello 2.0 Turbo a benzina, che si aggiunge alla versione spinta dal motore 2.0 turbodiesel, (progettato a Torino, presso l’ex-GM Global Propulsion System) introdotta sul mercato lo scorso mese di ottobre 2020.

Cadillac XT4 è il SUV compatto premium, con il quale il marchio Americano più esclusivo e raffinato, ha debuttato in un nuovo segmento di mercato, con con il più alto tasso di crescita nel settore in Europa. Una vettura pensata in particolar modo per lo scenario europeo e un target di automobilisti esigenti, attento alla qualità e all’innovazione, che vuole distinguersi e fare una scelta differente.

Cadillac XT4 ora à disponibile in Italia anche con il quattro cilindri 2.0 Turbo a benzina MY21, che dispone di innovativo “tripower system”. Il sistema è progettato per ottimizzare le prestazioni e l’efficienza con tre modalità operative distinte, tra cui il sollevamento delle valvole per massimizzare la potenza; l’abbassamento delle valvole per bilanciare potenza ed efficienza; la funzione Active Fuel Management, disattivando un cilindro, per ottimizzare la gestione di consumi ed emissioni.

Il motore dispone di un turbocompressore a doppio flusso per avere la miglior coppia possibile anche a basse velocità, così come l’iniezione diretta, la gestione termica attiva e la tecnologia stop/start. Il motore eroga 230 CV (169 kW) a 5.000 giri/min e 350 Nm disponibile da 1.500 a 4.000 giri/min. La sua curva di coppia quasi piatta, garantisce alla XT4 una sorprendente reattività a tutti i regimi.

La trasmissione è automatica a 9 rapporti, con tecnologia Electronic Precision Shift e comandi al volante, con doppia frizione, fluida ed efficiente, che contribuisce a limitare consumi ed emissioni rispettivamente a 10,0 l/100 km e 228 g/km di CO2 (motore 2.0 T benzina AWD) secondo gli standard WLTP. Sul modello a benzina, la trazione è sempre integrale AWD, con la possibilità da parte del guidatore di disaccoppiare le ruote posteriori quando lo ritiene opportuno, ottimizzando così il consumo di carburante.

Per quanto riguarda le versioni, l’ offerta per il 2021 prevede che l’allestimento Luxury sia abbinato al solo modello XT4 2.0 T a benzina, mentre quelli Premium Luxury e Sport sono disponibili per entrambe le motorizzazioni.

Le versioni Luxury, Premium Luxury e Sport, offrono contenuti e finiture dedicati, in modo da creare ambienti differenti e offrire diverse opzioni di scelta. I modelli XT4 Sport sono contraddistinti dalla griglia a maglia nera lucida, ispirata ai modelli Cadillac ad alte prestazioni della serie V, dalle modanature dei finestrini nere e dai cerchi Sport in lega d’alluminio.

I modelli Luxury e Premium Luxury si riconoscono invece per la calandra con griglia metallica lucida, le modanature in alluminio satinato e le maniglie delle porte cromate. In funzione del tipo di allestimento, diversi contenuti acquistabili finora come optional, adesso diventano di serie, mentre vengono proposti nuovi pacchetti di accessori aggiuntivi.

Sono disponibili di serie tutti i più importanti equipaggiamenti: 8 airbag, sedili e cruscotto totalmente rivestiti in pelle, sedili regolabili elettricamente e riscaldabili, head-up display, display 8’’ nella plancia, interfaccia smartphone.
Per livelli di lusso ancora maggiori, i clienti possono aggiungere il doppio vetro panoramico UltraView con tendina elettrica, i sedili anteriori ventilati regolabili elettricamente con funzione massaggio in pelle traforata, l’impianto Bose Centerpoint Surround Sound System con 13 altoparlanti ad alte prestazioni, e molto altro ancora.

La tecnologia intuitiva include uno ionizzatore d’aria nell’abitacolo e i sistemi di ricarica dei dispositivi wireless di nuova generazione (da 15 watt, per tempi più rapidi, oltre a quattro porte USB standard e tre prese di alimentazione accessorie da 12 volt).

Tutti i modelli utilizzano la tecnologia di illuminazione a LED. Anteriormente per fari e indicatori di direzione, oltre che per il profili verticali a L, con funzioni di luci diurne. I fanali a LED posteriori, sono alloggiati all’interno delle tradizionali lenti rosse sui modelli Luxury e Premium Luxury, mentre su quello Sport le lenti sono più chiare e neutre.

Su Cadillac XT4 è disponibile il sistema Active Sport Suspension. Utilizza il Continuous Damping Real-Time Control (controllo continuo dello smorzamento) per portare la dinamica di guida a una soglia più alta, utilizzando i sensori elettronici per monitorare la strada ed effettuare regolazioni ogni 2 millisecondi. XT4 è anche la prima Cadillac ad introdurre la frenata elettro-idraulica.

Quando si tratta di scaricare la potenza sull’asfalto, le sospensioni anteriori di tipo MacPherson e quelle posteriori indipendenti five-link con ammortizzatori a molle, sono ottimizzate per bilanciare la precisione con la reattività. La modalità standard Driver Select Mode, permette di calibrare il set-up in funzione dello stile di guida e delle condizioni stradali.

I prezzi, in Italia, di Cadillac XT4 partono da 42.010 € per la Cadillac XT4 350D FWD Luxury e arrivano a 51.640 € per la versione Sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Sport

Le tribune dell’Autodromo Nazionale Monza tornano a riempirsi per il fine settimana del Formula 1 Heineken Gran Premio d’Italia 2021 dal 10 al 12 settembre, esattamente...

Motori

In vista dell’incontro tra Italia e Bulgaria, valevole per le qualificazioni ai prossimi Campionati del Mondo, il centro tecnico di Coverciano ha accolto un’ospite...

Motori

La famiglia Ceed di Kia si rinnova, per il 2021,  grazie a mirati interventi a livello stilistico e non solo, per un’immagine ed una...

Turismo

Grand Tour 2.0 è una serie di podcast promossi da Avis Italia, il brand premium di Avis Budget Group, per promuovere tra i giovani...