Certificati “lativù 4K”: Panasonic è il primo brand in Italia

PanasonicTecnologia

L’Italia è parte attiva di una tendenza mondiale che vede il progressivo affermarsi del 4K UHD. L’ultima stima a livello globale è che la produzione per il 2020 possa superare i 140 milioni di pannelli prodotti con questa tecnologia. Il mondo 4K si espande oggi a livello di hardware, ma soprattutto in termini di contenuti offerti dalle piattaforme fortemente orientate alla qualità.

Panasonic è il primo brand in Italia ad ottenere la certificazione “lativù 4K”, il nuovo standard che premia l’eccellenza tecnologica dei televisori.
Da oggi, infatti, per accedere ai canali di ultima generazione e per sfruttare il 4K, basterà dotarsi della nuova CAM 4K certificata “tivùsat”, in vendita negli stessi negozi di Tv o nei principali store on line.

Il TV con inserita la CAM 4K consentirà agli utenti tivùsat di accedere a tutta l’offerta tivùsat con più di 150 canali TV e radio, dei quali 54 in HD ma soprattutto al magico mondo dei canali 4K di tivùsat: in esclusiva i telespettatori potranno vedere Museum 4K, Travel Xp, My Zen Tv e Rai 4K, oltre i già presenti canali Eutelsat 4K1, Fashion Tv and NASA TV, tutti disponibili dal numero 200 del telecomando di tivùsat. Nella CAM 4K certificata tivùsat è inclusa la smartcard tivùsat 4K che permette la visione dei canali 4K Ultra HD in esclusiva e gratuiti.

“Garantire una qualità d’immagine superba con un’esperienza audio totalmente immersiva e perfezionare anno dopo anno questo risultato, è da sempre una vera e propria mission per Panasonic”, dichiara Silvana Chiogna, AVC Marketing Manager di Panasonic Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *