Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Dacia Jogger: ecco la familiare a 7 posti

Con Jogger, Dacia ha voluto rispondere alla voglia di road trip, natura, grandi spazi, ma anche di avventura quotidiana delle famiglie odierne. Dacia Jogger è fatta per la voglia di evasione riprendendo la lunghezza delle station wagon, l’abitabilità dei multispazio e le caratteristiche dei SUV.

Esteticamente presenta un frontale verticale con un’ampia calandra, tipica della Marca Dacia, parafanghi ben marcati che relegano le ruote ai quattro angoli del veicolo ed un cofano orizzontale scolpito. Le ruote a filo e lo spoiler sul portellone le conferiscono dinamicità. I fari posteriori verticali massimizzano l’apertura in larghezza del portellone del bagagliaio. Il design sottolinea le spalle dei parafanghi posteriori dando la sensazione di un veicolo ben stabile sulle ruote.

Dacia Jogger vanta uno stile outdoor con barre da tetto, passaruota pronunciati ed una notevole altezza libera dal suolo (200 mm a vuoto) per affrontare tutti i tipi di strada. Con le sue ruote di grande diametro (660 mm) dal fianco alto, Dacia Jogger dà un’impressione di robustezza.
L’abitabilità interna, tra cui il volume del bagagliaio, ci guadagna con il passo generoso di 2,90 m, l’altezza a filo padiglione di 912 mm e il posteriore verticale (fari posteriori verticali, portellone molto ampio, soglia bassa). La maggior lunghezza delle porte posteriori e il design dei finestrini laterali (40 mm) incrementano l’abitabilità per i passeggeri nei posti posteriori. Con i suoi 4,55 m, Dacia Jogger è il veicolo più lungo della gamma. Proprio le dimensioni che richiedono le famiglie per una massima versatilità nell’ utilizzo quotidiano.

All’interno, risponde al bisogno di spazio e versatilità di cui le famiglie hanno bisogno per accompagnarle nella loro vita quotidiana. Con 24 litri di pratici vani portaoggetti, offre il massimo comfort a tutti gli occupanti, compresa la terza fila! Fin dal secondo livello di allestimento, un inserto in tessuto attraversa la plancia in senso orizzontale regalando alla plancia un aspetto qualitativo e rifinito. Al di sopra si trovano gli strumenti di guida (cruscotto, display multimediale) mentre sotto, sempre a portata di mano, i pulsanti dei comandi (climatizzazione, dispositivi di assistenza alla guida). Richiami dell’inserto in tessuto si ritrovano anche sui braccioli delle porte anteriori.

La multimedialità a b0rdo è garantita da tre offerte multimediali affinché tutti possano scegliere il proprio livello di equipaggiamento a seconda delle versioni: l’ingegnoso Media Control comandato o meno dallo smartphone, Media Display con touchscreen da 8”, Media Nav con navigazione e funzione Smartphone Replication con il WiFi. Il Media Control comprende due altoparlanti, una docking station per smartphone direttamente integrata nel design del cruscotto (lo smartphone si connette con l’applicazione dedicata e facilita alcune funzioni di bordo), Bluetooth, porta USB, comandi al volante e informazioni radio visualizzate tramite lo schermo TFT da 3,5 pollici del computer di bordo. Il Media Display include quattro altoparlanti, una porta USB e un touch screen da 8 pollici montato a sbalzo sul cruscotto, leggermente inclinato verso il conducente, e compatibile con Android Auto e Apple CarPlay. Infine, il Media Nav, fornisce alla Dacia Jogger il navigatore e la connettività wireless Wi-Fi per Apple CarPlay e Android Auto. Il sistema audio dispone di sei altoparlanti e due porte USB.

Dacia Jogger è equipaggiata con il nuovissimo motore benzina TCe 110 dotato di trasmissione manuale a sei rapporti. Il TCe 110 è un motore turbo da 1.0 L e 3 cilindri a iniezione diretta che eroga 110 cv (81 kW). Il blocco motore in alluminio consente di ridurre il peso. Con una coppia di 200 Nm a 2.900 giri/minuto, è, ora come ora, il motore più potente della gamma proposta su Dacia Jogger.

Per il lancio, Dacia commercializzerà una serie limitata di Dacia Jogger denominata “Extreme”, con un look da crossover ancora più incisivo, che sarà proposta in cinque tinte: Nero Nacré, Grigio Cometa, Grigio Moonstone Bianco Ghiaccio e il colore del lancio Brun Terracotta.
All’esterno, le barre da tetto, i retrovisori, i cerchi in lega e la shark antenna sono rifiniti in nero. Gli ski di protezione anteriori e posteriori in tinta Grigio megalite creano un contrasto. Un altro elemento distintivo sono gli sticker specifici della serie limitata Extreme applicati all’anteriore e sui cerchi. Anche nella parte inferiore delle porte ci sono sticker di protezione specifici.

L’interno si distingue per le cuciture rosse sui sedili e le modanature cromate sui pannelli interni delle porte anteriori. L’equipaggiamento completo comprende parking camera posteriore, climatizzatore automatico e chiave Keyless Entry. Dacia Jogger Extreme ha tappetini in corrispondenza di tutti i posti e rivestimento in gomma per il bagagliaio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

#ElectrifYou è l’evento itinerante che BMW Group Italia ripropone per il 2021, dopo l’interesse riscontrato lo scorso anno negli incontri con i diversi stakeholder avvenuti...

Motori

Dopo il successo delle serie speciali di lancio esclusive Yacht Club Capri e Dolcevita Launch Edition, ispirate al mondo della nautica di lusso e...

Tecnologia

Bullock, brand da anni leader tra gli antifurti meccanici per affidabilità e sicurezza, ha presentato una nuova veste per quella che è la referenza...

Test

Con la ID.3 si apre il terzo grande capitolo della storia della Volkswagen. Proprio come il primo Maggiolino e la Golf I, la compatta...