Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Test

Dacia: una Duster speciale per festeggiare i 15 anni

E’ da 15 anni presente in Europa, periodo in cui ha distribuito oltre 6,5 milioni di vetture. Per festeggiare questo traguardo Dacia, brand del Gruppo Renault, lancia la Special Edition “15th Anniversary”, dedicata ai modelli Duster, Sandero Stepway, Logan e Lodgy che per l’occasione guadagnano una dotazione di serie decisamente completa ed interessante. Noi, in questa veste, abbiamo provato la Duster, fiore all’occhiello del Marchio.

Esteticamente la nuova Duster 15th Anniversary si riconosce dalla livrea esterna “Blu Iron” abbinata agli stripping laterali, dalle calotte degli specchietti in nero “Shiny Black” e dai cerchi da 17 pollici “Maldive”. Distintivo anche il badge “15” che identifica questa serie speciale.

All’interno dell’abitacolo spiccano il battitacco in alluminio, tappetini e sellerie specifiche con cuciture a contrasto di colore blu. Per quanto riguarda la dotazione tecnologica, è presente il sistema di infotainment 7” Media Nav Evolution, i sensori di parcheggio posteriore, il climatizzatore automatico, il sistema di allerta angolo cieco (Blind Spot Warning), la multiview camera e il sistema di apertura delle portiere Keyless Entry.

Per il resto la vettura è sempre la solita e concreta Duster. Durante il nostro test, abbiamo provato la motorizzazione 1.5 dCi da 110 Cv con la trazione integrale: è un quattro cilindri che alle buone prestazioni associa buoni consumi. Su strada si apprezza lo sterzo, molto leggero, è il comportamento generale della vettura. Forse ci si aspetterebbe di più dal punto di vista del comfort di marcia: le sospensioni (più rigide di quelle delle versioni a trazione anteriore) fanno sentire le buche, e a velocità elevata il rumore di rotolamento delle gomme penetra nell’abitacolo.

La Dacia Duster è ben attrezzata per la marcia fuori dall’asfalto. Il piacere di guida aumenta con il nuovo servosterzo ad assistenza elettrica che riduce lo sforzo nelle manovre; il sistema Multiview camera che consente di visualizzare meglio lo spazio attorno al veicolo; il sistema di assistenza in discesa (Hill Descent Control) che aumenta il controllo del veicolo in caso di forti pendenze e l’assistenza alle partenze in salita (Hill Start Assist) che facilita la guida nelle condizioni più difficoltose. Per i fuoristradisti, la bussola e le informazioni su angoli di rollio e beccheggio sono accessibili dal 4×4 Monitor integrato nel Media Nav. Quest’ultimo è completo di Driving Eco 2 che grazie alla funzione eco-coaching consente al conducente di ottimizzare la guida.

La Serie Speciale 15th Anniversary è già disponibile nelle concessionarie della rete Dacia a partire da 13.650€ per Sandero Stepway 1.0 TCe ECO-G 100 e da 17.200€ per Duster TCe 100cv.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

In Romania, non c’è Volkswagen né Maggiolone che tenga. Da quelle parti, l’“auto del popolo” è la Dacia 1300! È lei che, negli anni 1970 e...

Giochi

Dal 5 al 24 aprile, Dacia organizza in Europa il «Dacia Spring Electric Tournament», il primo torneo di eSport in cui i giocatori sono...

Motori

Da marzo 2022, la nuova BMW X2 Edition GoldPlay porterà il suo nuovo fascino disinvolto nelle aree urbane e non solo. La nuova edizione...

Sport

Nel 2016 Udinese Calcio e Dacia presentarono ufficialmente il nuovo Stadio Friuli sponsorizzato Dacia, una struttura moderna e polifunzionale pensata non soltanto per i...