Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

DS 7 VAUBAN: ecco la versione blindata dell’ibrido plug-in

Si apre un nuovo capitolo nel rapporto tra il Gruppo WELP e DS Automobiles. Dopo avere creato la DS 7 ÉLYSÉE per la Presidenza della Repubblica francese, le due organizzazioni propongono oggi un nuovo modello blindato: la DS 7 VAUBAN.

La DS 7 ÉLYSÉE è un progetto unico, basato sulla DS 7 E-TENSE 4×4 300, che offre blindatura, telaio allungato di circa venti centimetri dietro il montante centrale e dotazioni dedicate per trasformarla in uno strumento di lavoro.

L’entusiasmo con cui è stato accolto questo modello esclusivo ha aperto la strada allo sviluppo di un piccolo lotto di DS 7 blindate.

Frutto di una nuova collaborazione tra il Gruppo WELP e DS Automobiles, la DS 7 VAUBAN è realizzata da WELP France a Hérimoncourt, a seguito dell’acquisizione di una parte di un ex sito Stellantis.

DS 7 VAUBAN prende il nome dalle fortificazioni costruite alla fine del 17o secolo. Le fortificazioni di Vauban, dodici in dieci diversi dipartimenti (contee), sono state dichiarate Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. In totale, in Francia e in Europa il marchese Sébastien Le Prestre de Vauban ha supervisionato la costruzione di oltre cento fortificazioni, come parti di città, complessi o come strutture autonome. In Asia e in Africa, diverse cittadelle e fortezze adottarono il sistema introdotto da Vauban.

La DS 7 VAUBAN è stata progettata come auto speciale protetta sulla base della DS 7 E-TENSE 4×4 300. Gli aramidi, una classe di materiali leggeri particolarmente resistenti agli impatti e al calore, e i vetri di sicurezza rafforzano il veicolo per garantire un livello di protezione VPAM 4. La trasformazione degli interni è stata curata da tappezzieri che hanno prodotto un livello di raffinatezza straordinario.

Oltre alle dotazioni extra presenti nella brochure, sono disponibili su richiesta gruppi di optional per la protezione (estintori automatici, ventilazione a circuito chiuso, sirena e interfono, ecc…), per il comfort dei passeggeri (prese USB extra, luci di lettura, ecc…) o per la personalizzazione del veicolo (colori della carrozzeria, rivestimenti interni, impunture, portabandiera).

I primi esemplari saranno disponibili a partire da aprile 2024.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Nel segno dell’innovazione tecnologica e della qualità, DR Automobiles Groupe presenta Sportequipe 8 Hybrid Plug-in, il top di gamma che incarna a pieno la...

Motori

BYD, azienda leader a livello globale nella produzione di veicoli a energia sostenibile e batterie, ha raggiunto un epocale traguardo con la produzione del...

Test

Affermare la propria leadership nel contesto affollato e competitivo del segmento B dei SUV richiede un approccio meticoloso, dove ogni dettaglio è cruciale. In...

Giochi

La nuova Abarth 500e è tornata ad elettrizzare i visitatori della “Milan Games Week & Cartoomics”, il più importante appuntamento italiano dedicato ai videogiochi,...