Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Giochi

e-Sports: il team Razer ingaggia i colossi di “Ninjas in Pyjamas”

Razer, il leader globale nel lifestyle gaming, annuncia una partnership con il noto team “Ninjas in Pyjamas” (NIP). Fondati nel 2000 in Svezia, i NIP sono cresciuti fino a diventare un punto fermo nella scena globale degli e-sport, nonché un’organizzazione di riferimento nella community degli sparatutto in prima persona (FPS) competitivi.

Apprezzati sulle scene di Counter-Strike: Global Offensive (CS:GO) e Rainbow Six: Siege (R6), i NIP sono stati recentemente incoronati campioni del mondo al Six Invitational 2021 di maggio, battendo alcune delle migliori squadre di Siege. In aprile, i NIP hanno scosso il mondo di CS:GO ingaggiando uno dei migliori player del gioco, Nicolai “dev1ce” Reedtz dagli Astralis. Insieme ai membri di vecchia data REZ e Plopski, la squadra ha raggiunto il secondo posto nella Stagione 3 di Flashpoint.

Sono davvero entusiasta della partnership con i NIP, rappresenta l’incontro di due giganti storici degli esport”, dice Yann Salsedo, Head of eSports (EMEA) di Razer. “Razer è uno degli sponsor originali del settore, prima ancora che il gioco competitivo fosse chiamato ‘esport’, e i NIP sono una delle organizzazioni più importanti e consolidate, con una storia illustre di successi. Insieme, possiamo portare il gaming competitivo a nuovi livelli offrendo più contenuti e nuovi prodotti ai fan”.

Si alza l’asticella con il Team Razer

In quanto parte del Team Razer, i giocatori dei NIP riceveranno il meglio dei dispositivi gaming dell’azienda, tra cui performanti periferiche come mouse, cuffie e tastiere. Razer lavorerà anche a stretto contatto con gli atleti nella fase di ricerca e sviluppo di nuovi prodotti pensati per gli esport. Grazie al feedback e ai test sul campo dei NIP, #razer migliorerà e svilupperà nuove periferiche per andare oltre i confini delle prestazioni gaming.

“Essendo uno dei più forti team del mondo, i “Ninjas in pyjamas” si impegnano per competere ai massimi livelli e mettere in mostra le grandi prestazioni di ogni singolo giocatore”, afferma Hicham Chahine, CEO del gruppo. “La partnership con Razer ha dato ulteriore impulso alle nostre squadre a vincere ogni importante trofeo su cui abbiamo messo gli occhi. Siamo entusiasti di competere sotto la bandiera del Team Razer e non vediamo l’ora di collaborare con un partner che la pensa come noi per espandere la nostra portata globale”.

Nel mese di giugno, Razer ha presentato le BlackShark V2 Pro – Six Siege Special Edition, le cuffie ufficiali esport di Six Siege, il titolo giocato da milioni di gamer – una versione speciale delle cuffie definitive, con una skin su cui campeggiano i colori e l’iconico logo del gioco. Il team dei NIP di Rainbow Six: Siege campione in carica del Six Invitational 2021, avrà in dotazione questo device.

Grazie alla continua espansione del roster del Team Razer, i tifosi e gli appassionati possono aspettarsi nuovi entusiasmanti prodotti ufficiali di titoli e squadre.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

BL amplia il suo pluripremiato portfolio gaming con nuovi dispositivi JBL Quantum. Oggi, infatti, l’azienda presenta il suo primo microfono USB, il JBL Quantum Stream....

Giochi

Il Gruppo LEGO, ha presentato il nuovo set LEGO® Ideas Sonic the Hedgehog™ Green Hill Zone: una minuziosa rappresentazione in mattoncini LEGO di uno dei...

Tecnologia

ASUS presenta la nuova generazione di cuffie gaming ROG Delta S Animate caratterizzate dai display AniMe Matrix™ personalizzabili posizionati all’esterno di ciascun padiglione. Questi display mini LED a matrice...

Giochi

Gear.Club Unlimited, la serie racing di Microids con oltre un milione di pezzi venduti in tutto il mondo su Nintendo Switch, è ora disponibile...