Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Fiat: Panda Cross eletta miglior crossover dell’anno dalla rivista inglese “4×4”

Per il quarto anno consecutivo, Panda Cross è stata premiata come “Miglior Crossover 2020” dalla rivista inglese “4×4” nella tradizionale cerimonia dei 4×4 Awards, prevalendo su concorrenti importanti in un settore in continua crescita. I giudici ne hanno apprezzato la sua capacità off-road, il piacere di guida e le sue motorizzazioni.

“È con grande piacere che riceviamo questo premio a coronamento di un anno memorabile per la nostra Panda. Oltre alla ricorrenza del 40esimo compleanno, il 2020 è stato un anno estremamente ricco: abbiamo lanciato la Panda Hybrid, abbiamo rinnovato totalmente la gamma e raggiunto la miglior quota di mercato della storia”, ha dichiarato Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat, Lancia e Abarth brand.

Alan Kidd, direttore della rivista 4×4, ha commentato: “Panda Cross continua a trionfare ai nostri 4×4 Awards, confrontandosi con una concorrenza molto agguerrita, ma dove l’icona di casa Fiat la fa da padrone in termini di capacità off-road, prestazioni su strada e look distintivo. Le persone che vivono in zone di montagna o dove l’inverno è severo, acquistano questo tipo di veicoli perché la guida in fuoristrada è parte del loro stile di vita. Panda, grazie alle sue dimensioni compatte, offre una straordinaria trazione e un’incredibile maneggevolezza. Panda Cross è una perfetta city-car pronta a trasformarsi in un’eroina del fuoristrada in un batter d’occhio”.

4X4 Magazine è l’unica rivista inglese dedicata ai veicoli 4×4 e ai pick-up, e il suo premio 4×4 dell’anno è un riferimento nel settore da oltre 25 anni. Un gruppo di specialisti di 4×4 valutano l’ampia gamma di veicoli che compongono questa classe, prendendo in considerazione ogni tipo di parametro: dal comfort alla qualità, dalle prestazioni off-road ai costi di acquisto e di manutenzione.

Questa straordinaria vittoria si aggiunge alla lunga lista di primati di Fiat Panda, tra cui il fatto di essere la prima vettura del suo segmento a vincere il “Car of The Year” nel 2004, la prima city-car ad arrivare a un’altitudine di 5.200 metri e a raggiungere il campo base sull’Everest e la prima city-car a disporre di tecnologia 4WD.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Toyota conferma il nome del prossimo crossover di segmento A della Casa, che si chiamerà Aygo X. Con la “X” che si legge “cross”,...

Motori

Dopo il successo delle serie speciali di lancio esclusive Yacht Club Capri e Dolcevita Launch Edition, ispirate al mondo della nautica di lusso e...

Motori

La nuova CRF250R completa la performante gamma Honda CRF 2022. Sulla scia della CRF450R che ha ricevuto sensibili miglioramenti mantenendo saldo il concetto di...

Test

Torniamo a parlare di Nissan Juke, il B-SUV che circa due lustri fa ha dato vita al segmento dei crossover. Questa volta lo abbiamo...