Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Fiat presenta il Sanitizing Glove Box

FIAT presenta il Sanitizing Glove Box, un contenuto innovativo e rilevante che aiuta a incrementare l’igiene sulla superficie degli oggetti personali. Per farne apprezzare la grande facilità di utilizzo, il Brand ha realizzato due nuovi video online che raccontano, in perfetto stile FIAT, quanto sia importante sanificare gli oggetti di uso quotidiano per vivere appieno la dolcevita italiana, fatta di gioia, spensieratezza, benessere e cura di sé stessi.

Protagonista del video “Touch” è una mano che prima entra in contatto con oggetti poco puliti – quali un carrello della spesa, la tastiera del bancomat, le scale mobili della metro – per poi afferrare lo smartphone. Sono situazioni che avvengono nella quotidianità e che spesso nascondono insidie batteriche. In aiuto viene il Sanitizing Glove Box: basta infatti riporre il proprio cellulare nel cassettino e avviare la procedura di sanificazione.

Nel secondo video, intitolato “Washing machine”, la stessa mano mette nella lavatrice un portafoglio, un mazzo di chiavi dell’auto, degli occhiali da sole e un cellulare. Avviato l’elettrodomestico, il rumore degli oggetti che girano nel cestello diventa sempre più fastidioso. Con tono ironico, il claim afferma “Dev’esserci un modo migliore per igienizzare i tuoi oggetti personali”, riferendosi al Sanitizing Glove Box.

Entrambi i video sono stati realizzati dall’agenzia creativa Prodigious e portano la firma del regista Giovanni Battista Bacilieri. La colonna sonora è dei maestri Flavio Ibba e Stefano Switala, pubblicata da Red Rose Productions.

Disponibile su Nuova (500)ᴿᴱᴰ e Nuova 500 “La Prima by Bocelli”, il dispositivo prevede l’integrazione di una lampada a raggi UV-C all’interno del vano portaoggetti del cruscotto e aiuta a sanificare la superficie del proprio smartphone, delle chiavi di casa e di altri piccoli oggetti. Al cliente basterà depositarli nel cassettino, chiuderlo e azionare il sistema tramite l’apposito pulsante posto sulla console centrale. Un indicatore blu esterno e un segnale acustico lo informeranno quando il ciclo di irradiazione, della durata di tre minuti, è completato.

Da sempre FIAT promuove una tecnologia che vuole essere innanzitutto semplice e incentrata sull’uomo, all’insegna del “Tech it easy”, che quindi non ha bisogno di complicati libretti di istruzione per essere utilizzata. Del resto, da oltre 120 anni è questa la principale missione del marchio italiano: offrire a tutti soluzioni tecnologiche innovative, ma fruibili in modo semplice, e che sappiano soddisfare tanto le esigenze moderne della mobilità quotidiana, quanto la crescente sensibilità sociale verso l’ambiente e le persone.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

La Casa dei quattro anelli lancia il nuovo servizio Audi charging, attivo dal 1 gennaio 2023 in 27 Paesi europei. Il nuovo servizio di...

Test

Con Across Plug-in, Suzuki entra nel segmento dei SUV da oltre 4,5 metri, ponendosi come punto di riferimento nella categoria delle vetture plug-in. Nel 2019,...

Motori

 Nissan Italia, in linea con la sua strategia di brand, è alla continua ricerca di canali innovativi e nuove forme di comunicazione, per offrire...

Motori

Arriva il MY 23 della Mazda MX-5. L’iconica spider giapponese cambia pur rimanendo fedele a se stessa. La nuova Mazda MX-5 2023 propone una...