Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Test

Fiat Tipo SW: spazio e praticità per le famiglie

Il nome “Tipo” in casa Fiat rievoca un modello storico e fortunato, prodotto tra gli anni Ottanta e Novanta in quasi due milioni di esemplari. Alla fine del 2015 la Tipo è tornata sul mercato mettendosi subito in evidenza per il vantaggioso rapporto qualità-prezzo, disponibile in carrozzeria berlina 4 o 5 porte, oppure nella spaziosa familiare approdata sul mercato nel 2017. Adesso, una “rinfrescata” con l’introduzione della gamma “More”. Noi l’abbiamo provata con motorizzazione 1.6 Multijet da 120 cv in allestimento Mirror More

Disegnata in Italia dal Centro Stile Fiat presenta un’estetica accattivante ma senza fronzoli. Il frontale dominato dalla griglia ricca di dettagli cromati, i proiettori anteriori integrati nella calandra dal forte sviluppo orizzontale e il cofano con linee scolpite e avvolgenti evidenziano un carattere forte, che si ritrova nelle fiancate muscolose dominate da linee abbastanza nette e ampie superficie vetrate. Gli specchietti laterali sono stati progettati specificamente per ottenere il massimo livello sull’acustica e l’efficienza aerodinamica. Anche l’illuminazione contribuisce a raggiungere l’obiettivo di riduzione alla resistenza come dimostrano i fanali posteriori integrati, oltre alla forma e posizione del paraurti anteriore e dei parafanghi delle ruote anteriori, al fine di garantire la migliore aerodinamica tra ruote e sottoscocca della vettura.

Lunga 4,57 metri, la Tipo SW è un’auto molto pratica, pensata per le famiglie e per chi predilige spazio e funzionalità. Lo dimostrano gli interni studiati in maniera razionale e ordinata. Le linee della plancia sono originali ed esteticamente piacevoli. Al centro spicca lo schermo da 7 pollici del sistema d’infotainment Uconnect 7″ HD Live, che consente la sintonizzazione dei dispositivi mobili Apple e Android – i quali si gestiscono con il comodo touch screen – e include i servizi in tempo reale sulla situazione del traffico, le condizioni meteo, la segnalazione degli incidenti stradali. Il sistema include l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D. I materiali dell’abitacolo sono solidi ma certamente non di prima qualità. In compenso i sedili sono comodi e ben sagomati e c’è spazio in abbondanza sia per chi siede davanti, sia per i passeggeri posteriori.

Tra le varie motorizzazioni disponibili, noi ci siamo messi alla guida della versione 1.6 Multijet da 120 CV con cambio automatico DCT, in allestimento Mirror. Durante il nostro test, la Tipo si è dimostrata una vettura piacevole e agile nonostante le dimensioni non contenute. Buona l’ergonomia del posto guida che offre una posizione riposante. Bene anche il cambio a doppia frizione da 6 rapporti, rapido negli innesti, pur non essendo pensato per una guida troppo sportiva. Lo sterzo è leggero e abbastanza preciso, mentre l’assetto morbido assorbe le asperità dell’asfalto a tutto vantaggio del relax di tutti gli occupanti. Tra le sorprese positive, al volante della Tipo sulle strade a elevata percorrenza, la silenziosità dell’abitacolo.

Fiat Tipo si può scegliere negli allestimenti Street More (a partire da 18.300 euro) con dettagli in nero a partire dai cerchi in lega da 16″; Mirror More (da 20.050 euro) con ulteriori dotazioni in fatto di comfort come il climatizzatore automatico; Lounge More (da 21.300 euro) che include i cerchi in lega da 17″, i fari anteriori bi-xenon oltre al pack Comfort; ed S-Design More (da 22.550 euro) con dettagli esterni in nero lucido e vernice bicolore con il tetto nero, oltre ai cerchi da 18″.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Il team di Mopar ha sviluppato una gamma di oltre 80 accessori esclusivamente dedicati alla prima vettura di FCA nata full electric: la 500e....

Motori

Fiat Tipo si rinnova: restyling completo della gamma, nuovo design, tecnologia ai massimi livelli e nuovi motori, più performanti ed ecologici. E la gamma...

Motori

Dopo il debutto della Nuova 500 avvenuto qualche giorno fa davanti alla stampa italiana, il Gruppo apre le porte dello storico stabilimento di Mirafiori...

Motori

Si è svolta in modalità online la cerimonia di consegna dei “Red Dot Award 2020”. Fiat Nuova 500 è stata premiata nella categoria Design...