Giro d’Italia Virtual: si apre la caccia alla maglia rosa

Sport

Dal 18 aprile al 10 maggio la Corsa Rosa virtuale accompagnerà tutti gli appassionati in un percorso di 7 tappe. Al via 6 formazioni: Astana Pro Team, Team Bahrain-McLaren, Movistar Team, Team Jumbo – Visma, Bardiani CSF – Faizanè e la Nazionale Italiana di Davide Cassani, con un professionista e un under 23 che parteciperanno ad ogni tappa.

Tra i professionisti attesi al via, nomi di spessore del panorama internazionale come Roglic (vincitore di UAE Tour, Tirreno-Adriatico e Vuelta a Espana nel 2019, oltre a 5 giorni in Rosa al Giro 102) e Fuglsang (vincitore della Liège-Bastogne-Liège e Critérium du Dauphiné 2019). Per la Nazionale Italiana il CT Davide Cassani ha invitato a partecipare alcuni atleti tra cui  Viviani,  Bettiol, Formolo, Trentin, Ulissi e  Colbrelli. Tra i grandi ex (Legends) confermata la partecipazione di  Basso,  Garzelli, Ballan,  Chiappucci,  Tafi,  Allocchio e  Bertolini.

In questa speciale classifica saranno rappresentate anche 3 squadre del circuito femminile (Trek–Segafredo, Movistar Team Women, Astana Women’s Team) e la Nazionale Italiana Donne.

Verranno proposte due classifiche Maglia Rosa, Maglia Bianca (giovani) e il Premio Garmin (Velocità). La classifica dei professionisti sarà calcolata a squadre come quella della Pink Race, mentre per gli amatori sarà individuale. Ogni martedì e venerdì  le classifiche complete saranno disponibili sul sito ufficiale del Giro d’Italia.

Al Giro d’Italia Virtual possono partecipare tutti gli appassionati che siano in possesso di un account Garmin Connect. Basterà iscriversi gratuitamente sul sito Garmin, caricare i file GPX delle sette tappe del Giro d’Italia Virtual e installarli sul proprio ciclocomputer Garmin Edge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *