Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Hisense ULED U8: audio potente e immersivo

Spesso quando scegliamo un TV sottovalutiamo un aspetto molto, molto importante: l’audio. Quasi sempre, valutiamo il design, le dimensioni dello schermo, le caratteristiche tecniche e la qualità visiva, ma difficilmente ci soffermiamo sulla qualità del suono.

Hisense ha deciso di invertire questa tendenza e, per garantire la migliore esperienza sonora possibile, ha chiesto la collaborazione di uno dei player leader di questo mercato: JBL, un brand che viene immediatamente associato all’elevata qualità dei suoi dispositivi domestici e portatili.

Integrare nel TV un impianto audio di qualità non è uno scherzo, perché certi componenti hanno bisogno di spazio e rischiano di compromettere il design. I TV Hisense della serie ULED U8 offrono caratteristiche vincenti sotto il profilo estetico, contenutistico e di qualità visiva: il profilo estremamente sottile e senza cornice, ma anche una dotazione tecnica di alto profilo, tra cui il pannello 4K con tecnologia Quantum Dot, compatibile con gli standard HDR 10+ e Dolby Vision, e il controllo della retroilluminazione in oltre 100 zone grazie ad un’avanzata funzione Local Dimming che migliora i contrasti e la naturalezza dell’immagine. A questa dotazione vanno aggiunte la piattaforma VIDAA U4.0, ma anche un comparto audio estremamente curato, la cui qualità si riassume in due sigle: JBL e Dolby Atmos.

La soluzione audio dei TV ULED U8, progettata appositamente per i TV Hisense, garantisce bassi potenti e medi/alti dettagliati e taglienti, un po’ come in una classica esperienza cinematografica. Il merito non va solo alla componentistica di qualità, ma anche a una corretta configurazione e taratura da parte di JBL, alla perfetta gestione degli spazi e a un sistema di amplificazione di alto profilo, fondamentale per supportare l’esperienza sonora.

Tutto ciò è perfettamente in linea con l’altra caratteristica sonora di pregio dei TV Hisense, il Dolby Atmos. Si tratta della più recente ed evoluta codifica audio targata Dolby, che supera i limiti dell’audio surround posizionando dinamicamente e in modo preciso una grande varietà di oggetti sonori all’interno del quadro: il risultato è un’esperienza immersiva a prescindere dal tipo di contenuto, che si tratti di una partita di calcio o dell’ultimo blockbuster hollywoodiano, e senza l’aggiunta di componenti dedicati come appunto un impianto audio esterno o una soundbar con subwoofer e satelliti separati. I benefici sono quindi diversi: risparmio, qualità sonora, coinvolgimento e assenza di cavi sparsi per la stanza, tutto rigorosamente in un unico TV.

Il prezzo parte da 899 euro per il 55″.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

È giunto il momento di dar voce all’estate e JBL, brand specializzato nell’offrire agli utenti un suono di qualità superiore, è pronto a riprodurne...

Motori

DS Automobiles ha organizzato un viaggio esclusivo verso la sede della Focal, rinomata azienda francese che dal lontano 1979 sviluppa e produce sofisticati impianti...

Tecnologia

AlphaTheta Corporation annuncia i nuovi modelli della Serie DM di sistemi monitor desktop dal suo brand Pioneer DJ. Le unità DM-50D-BT aggiungono la funzionalità...

Tecnologia

Per questo San Valentino Beats by Dr. Dre (Beats) propone un regalo che farà felici gli amanti della musica e, in particolare, quelli appassionati...