Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Hyundai Kona, restyling energico e tecnologico

A poco più di due anni dal lancio, Hyundai Kona riceve un restyling che introduce qualche novità estetica e l’ingresso in gamma del propulsore mild hybrid a 48 volt.

Esteticamente mantiene la propria impronta stilistica ma adesso presenta un design più “attuale”. Sul paraurti inferiore, il solido riparo “skid plate” sembra abbraccia la presa d’aria inferiore e dà continuità visiva alla forma della griglia superiore principale. Integrate negli angoli del paraurti ci sono le prese aerodinamiche orientate verticalmente, che migliorano il flusso dell’aria.

La vista laterale mantiene la forma muscolosa e scolpita della precedente Kona, ma la silhouette sportiva dalle linee a cuneo viene ulteriormente accentuata dal frontale più affilato e armonioso.

Nella parte posteriore, i nuovi fari presentano una grafica allungata orizzontalmente, riflettendo l’identità unica della firma anteriore. Anche il nuovo paraurti posteriore è realizzato con un materiale a contrasto, incrementando così la sensazione di corazza protettiva.

Inoltre, il crossover Hyundai presenta un design aggiornato per i cerchi da 17 e 18 pollici, oltre ai cerchi da 16 pollici presenti già nella precedente versione. La versione Hybrid sarà invece disponibile con gli stessi cerchi da 16 o 18 pollici della versione attuale.

All’interno, adesso l’abitacolo sembra più “pulito” e senz’altro più tecnologico. Ridisegnata la zona della plancia e della console con linee maggiormente orizzontali e adottato di serie il freno di stazionamento elettrico. Riviste anche le cornici delle bocchette d’aria e degli con finitura in alluminio.

Kona restyling dispone della più recente tecnologia per l’infotainment, con lo schermo digitale da 10,25 pollici che ha debuttato per la prima volta sulla ultima i20. Di serie, è dotata di Display Audio, che passa da 7″ a 8″ e include la radio DAB compatibile con Android Auto e Apple Car Play anche in modalità wireless. Ricco il pacchetto degli ADAS con cruise control adattativo (adesso con funzione Stop&Go) monitoraggio dell’angolo cieco, frenata automatica d’emergenza con rilevamento pedoni e ciclisti, avviso ripartenza del veicolo che ci precede, dispositivo anti-collisione in retromarcia, un allarme per la presenza di persone e oggetti sul divano posteriore quando si chiude il veicolo e il dispositivo che impedisce l’apertura delle portiere se dovesse sopraggiungere una vettura nelle vicinanze.

La gamma di propulsori di nuova Kona raggiunge nuove vette in termini di sostenibilità e aggiunge il sistema ibrido leggero da 48 volt: questa tecnologia è applicata al motore diesel Smartstream da 1,6 litri con 136 CV ed è disponibile con cambio a sette rapporti 7DCT o con cambio manuale intelligente a sei rapporti (6iMT), abbinabile alla trazione integrale. Anche il propulsore a benzina T-GDI Smartstream da 1,0 litri con 120 CV può essere equipaggiato con la tecnologia ibrida leggera da 48 volt e il cambio 6iMT con l’obiettivo di garantire maggiore efficienza.

Completano la gamma dei motori tre benzina: il T-Gdi 1.0 e il T-Gdi 1.6 da 198 CV con cambio automatico a doppia frizione e il 1.6 aspirato da 141 Cv. L’allestimento N-Line sarà disponibile per tutte le motorizzazioni, anche con la trazione integrale.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Beauty

Chi si allena con dedizione lo sa: la cura della propria alimentazione è importante tanto nella preparazione del corpo all’allenamento, quanto per ottenere una...

Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...

Spettacolo

Focus, la rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione, diretta da Marco Costa, al canale 35 del telecomando – presenta la seconda edizione di «Universo...

Test

E’ la “cugina” crossover della Golf e, come la Golf, nasce con il compito di fare grandi numeri sul mercato. Parliamo della Volkswagen T-ROC,...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi