Hyundai Kona: SUV compatto brioso e tecnologico

HyundaiMotoriTest

E’ un B-SUV che segna il debutto di una piattaforma completamente nuova per Hyundai. Kona unisce la forte design identity del brand ad una natura decisa, funzionalità premium e le più moderne tecnologie in termini di connettività  e sicurezza.

Dal punto di vista estetico, è soprattutto il frontale che cattura l’attenzione con il suo look accattivante grazie alla “Cascading Grille”, la cifra stilistica del nuovo corso Hyundai, insieme al nuovo gruppo ottico anteriore che ne accentua il carattere, con luci diurne a LED posizionate al di sopra dei fanali anteriori, anch’essi disponibili a LED.

Lo  stile di Hyundai Kona è enfatizzato dalle proporzioni studiate per il modello, mentre i numerosi e originali colori per la carrozzeria, così come le due tinte a contrasto offerte per il tetto, offrono numerose combinazioni, con l’obiettivo  di soddisfare ogni stile. Inoltre i cerchi in lega da 18″ conferiscono un carattere audace alla vettura.

All’interno, l’estetica dell’abitacolo è appagante, le superfici sono levigate e i materiali sono di buona qualità. La scelta di colori accesi per le cuciture a contrasto su sedili e volante, insieme alle cinture di sicurezza colorate previsti su alcuni allestimenti, è una ricercata espressione dell’attenzione ai dettagli e della raffinatezza che ha guidato lo sviluppo degli interni della vettura.

Con Kona fa il suo esordio per la prima volta su una vettura Hyundai l’head-up display (HUD), che proietta le informazioni utili al livello dello sguardo del guidatore rendendo la guida piacevole e sicura

Il B-SUV coreano offre anche un pacchetto di sistemi di connettività all’avanguardia: il sistema di navigazione da 8″ integra tutte le funzioni musicali e telefoniche e supporta sia Appie CarPlay che Android Auto. Il sistema include, inoltre, sette anni di Servizi Live (informazioni aggiornate in tempo reale su meteo, traffico, autovelox se consentito dalla legge, ricerche on-line per i luoghi d’interesse).

Con Hyundai Kona debutta  anche il nuovo Multimedia  System, che consente ai passeggeri di collegare i propri telefoni allo schermo touch  da 7″ utilizzando Apple CarPlay o Android Auto. Attraverso questo sistema si rende la connettività accessibile a tutti, permettendo di navigare su internet, ascoltare la propria musica preferita e utilizzare tutte le funzioni dei dispositivi mobili oltre ai comandi vocali per effettuare chiamate o dettare messaggi. Disponibile su richiesta anche la base di ricarica wireless per smartphone (standard Qi), che consente ai passeggeri di ricaricare comodamente i propri cellulari durante il viaggio.

Nuova Kona è disponibile con due motori turbo benzina, un 1.0 T-GDI da 120 CV e un 1.6 T-GDI da 177 CV offerto  in  combinazione  al cambio  automatico  doppia  frizione  7DCT, e due diesel 1.6 CRDI declinati in potenze da 115 e 136 CV. Il listino parte da un prezzo di 18.450 euro per la versione benzina da 120 CV nell’allestimento Classic. Per la vettura in prova, la top di gamma Style, serve un esborso di 25.650 euro.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 2|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *