Il ​​road trip di Blauer attraverso il Texas

BlauerFocusModa

Paesaggi mozzafiato. Strade senza fine. Canyon e montagne. Paludi e praterie. Celebrato nel corso dei decenni da poeti, cantanti, registi, il road trip attraverso gli Stati Uniti rappresenta ancora oggi la quintessenza del sogno americano. Per la campagna Primavera Estate 2018, anche Blauer, marchio nato a Boston nel 1936 specializzato in giubbotti da uomo e donna, ha scelto di mettersi in strada. Un team di quattro professionisti – il fotografo James Mollison, un videomaker, una producer e una stylist – ha noleggiato un furgone e intrapreso un viaggio di 2400 chilometri attraverso il Texas, uno degli stati più iconici degli Stati Uniti.

Dal deserto di Chihuahuan a Marfa, un hub dell’arte contemporanea nel mezzo del nulla; dal parco nazionale di Big Bend, dove volano le aquile, a Dallas, la città dei cowboy e del petrolio, fino ad Austin, la “capitale mondiale della musica dal vivo”. Lungo il viaggio, il team di Blauer è andato in cerca di volti autentici: uomini e donne, ragazzi e ragazze che per look e personalità potessero fare vivere lo stile di Blauer, rappresentando l’America del presente e quella del futuro.

Questi modelli inediti hanno indossato i capi della nuova collezione in contesti quotidiani, lontano dagli studi fotografici e dalle passerelle. Il risultato è American Portraits, una campagna dal taglio editoriale che trasporta immediatamente nelle regioni più vere e vitali degli Stati Uniti, per celebrare le origini americane di Blauer, il marchio di capi tecnici e uniformi che FGF Industry ha saputo trasformare in un lifestyle brand di successo.

La campagna American Portraits di Blauer si può visionare qui https://www.blauerusa.com/en/american-portraits

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 2|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *