Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Società

Italdesign porta la mobilità urbana sostenibile al Greentech Festival

Si chiama Greentech Festival ed è la manifestazione dedicata ai progetti sostenibili (dal 16 al 18 settembre al Kraftwerk Berlin), ideata dall’ex campione del mondo di F1 Nico Rosberg. Per il secondo anno consecutivo Italdesign parteciperà alla manifestazione portando, sul proprio stand, alcune delle ultime realizzazioni, tutte dedicate alla mobilità urbana sostenibile: la e-bike pieghevole Ducati Urban-E, lo scooter elettrico Askoll Dixy, la piattaforma in sharing per utilizzatori di sedie a rotelle WheeM-i e Berg Vision, un kart a pedalata assistita.

Ideale come mezzo per la mobilità urbana la Ducati Urban-E combina soluzioni innovative ed ergonomiche ad uno stile unico. Costruita attorno allo speciale telaio in alluminio, progettato dai designer della divisione Industrial Design di Italdesign in collaborazione con i colleghi del Centro Stile Ducati, ha un sistema di chiusura easy folding che consente di piegare la e-bike in poche semplici mosse. L’attacco manubrio ospita il display LCD completamente integrato, che permette di controllare tutte le funzioni di assistenza, di verificare la carica della batteria residua e di accendere e spegnere le luci LED. La batteria da 378Wh porta la Urban-E ad un’autonomia di circa 70 km con una carica.

Dopo aver presentato il modello statico durante il Gitex di Dubai nel 2019, Italdesign porta a Berlino il primo prototipo funzionante di WheeM-i, l’equivalente del sistema di bike sharing per gli utilizzatori di sedia a rotelle; consiste in una serie di dispositivi completamente elettrici, semiautonomi, di tipo “wheel-on”, cioè a bordo dei quali si può salire direttamente con la propria sedia a rotelle, che permette agli utilizzatori di muoversi in città molto più facilmente e con minor sforzo fisico. Gli utenti potranno prenotare WheeM-i attraverso una app, salire a bordo e utilizzarlo all’interno della città per poi riconsegnarlo in uno degli hub di raccolta.

Per il divertimento di bambini di ogni età, Italdesign ha realizzato anche un prototipo per un kart a pedalata assistita. Berg Vision, caratterizzato dal tipico stile pulito in grado di combinare ergonomia e estetica, ha un motore da 250W per supportare la pedalata, mentre il volante è ispirato a quello delle auto di produzione, con display e comandi integrati, dal quale si possono anche accendere le luci.

Nato con l’obiettivo di rendere facili e divertenti gli spostamenti in città, invece, lo scooter elettrico Dixy, realizzato da Italdesign per Askoll, è alimentato da una batteria da 1.045 Kwh, con una velocità massima di 45km/h e un’autonomia di oltre 70km. Il display integrato ospita anche il modulo bluetooth, per collegare lo scooter alla app di navigazione dedicata.

“Siamo orgogliosi di portare al Greentech Festival alcune delle nostre visioni per una mobilità sostenibileha dichiarato Giorgio Gamberini, Business Development Director di Italdesigntutta la nostra creatività è espressa al meglio, abbracciando diverse aree della mobilità: da quella ludica a quella dedicata all’ultimo miglio, dagli spostamenti quotidiani all’integrazione per i portatori di handicap. Siamo altrettanto orgogliosi delle collaborazioni con i nostri partner, player di primissimo nome nei rispettivi campi.”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Beauty

Chi si allena con dedizione lo sa: la cura della propria alimentazione è importante tanto nella preparazione del corpo all’allenamento, quanto per ottenere una...

Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...

Spettacolo

Focus, la rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione, diretta da Marco Costa, al canale 35 del telecomando – presenta la seconda edizione di «Universo...

Test

E’ la “cugina” crossover della Golf e, come la Golf, nasce con il compito di fare grandi numeri sul mercato. Parliamo della Volkswagen T-ROC,...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi