Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Test

Jaguar E-PACE, SUV sportivo e di classe

E’ il SUV più compatto proposto da Jaguar, ha un design d’ispirazione sportiva e soluzioni innovative in termini di praticità e connettività. Parliamo della jaguar E-PACE, SUV compatto del Marchio britannico che segue le orme della F-PACE e della I-PACE Concept, il primo veicolo interamente elettrico del brand. Il design esterno trae ispirazione dalla sportiva F-TYPE ed è caratterizzato dalla tipica calandra Jaguar, dalle proporzioni marcate, dagli sbalzi ridotti e dalle possenti fiancate. Molto belli gli opzionali cerchi in lega da 21″ che le donano un aspetto audace e deciso, e restituiscono un’immagine dinamica della vettura.  Il DNA sportivo Jaguar emerge anche nelle linee fluenti del tetto e nell’inconfondibile disegno dei finestrini. Ad aggiungere ulteriore brio ci pensa il pacchetto R-DYNAMIC che comprende i fendinebbia anteriori con inserti Gloss Black che richiamano le finiture presenti sulla griglia, sul paraurti posteriore e sui terminali di scarico oltre ai bordi dei passaruota in tinta con la carrozzeria e le cromature satinate sia sulle prese d’aria laterali che sui bordi della griglia.

All’interno è evidente l’attenzione al dettaglio. L’abitacolo è caratterizzato da un design focalizzato sul conducente con una particolare attenzione alla fruibilità, in modo da offrire uno spazio generoso a cinque passeggeri e relativi bagagli attraverso ingegnose soluzioni per lo stivaggio degli oggetti più piccoli. Il vano da 8,42 litri della console centrale può ospitare quattro bottiglie d’acqua di grandi dimensioni, oltre a bicchieri e vari altri oggetti negli appositi spazi; il portaoggetti chiudibile da 10,07 litri consente di nascondere il contenuto al suo interno in tutta sicurezza, mentre i vani nelle portiere (10,56 litri quelli anteriori e 8,26 litri quelli posteriori) sono più grandi rispetto alla concorrenza. La E-PACE dimostra la sua versatilità attraverso vani configurabili nella console centrale, pensati per la connessione con gli smart devices e l’interazione con i passeggeri.

Il SUV britannico è dotato del sistema d’infotainment Jaguar Touch Pro di ultima generazione. La tecnologia voice control, un’interfaccia touchscreen da 10″ e una schermata iniziale personalizzabile rendono le interazioni con il sistema più rapide, semplici e intuitive. Il sistema d’infotainment Touch Pro, grazie a innovative funzionalità che ne rendono l’uso più agevole, può essere gestito tramite un’interfaccia altamente intuitiva.

La navigazione satellitare beneficia di tutte le potenzialità del sistema di calcolo della posizione, che consente di visualizzare con precisione la vettura anche in assenza del segnale GPS. Questa funzione può essere ulteriormente potenziata da Route Planner, un’app per smartphone che facilita la pianificazione dei tragitti in auto, a piedi o con i mezzi pubblici. Il navigatore della E-PACE consente di visualizzare in tempo reale le informazioni relative al traffico, ai parcheggi e alle stazioni di servizio, mentre la funzione Share ETA consente al guidatore di comunicare, ad un gruppo di contatti selezionati, l’orario di arrivo tramite SMS o e-mail.

Per quanto riguarda le motorizzazioni la potenza intermedia è rappresentata dal 2.0 d da 179 cv che abbiamo avuto modo di testare. Non è un fulmine (anche a causa del peso, che sfiora i 1800 kg) ma è più che sufficiente per muoversi con disinvoltura sia in ambito urbano che extraurbano con un consumo medio che si attesta intorno ai 14 km/l. Per risparmiare, senza rinunciare all’alimentazione a gasolio, c’è la variante da 150 CV, anche con trazione anteriore e cambio manuale a sei marce, altrimenti le potenti versioni da 240 CV (diesel) e da 249 e 300 CV (a benzina), sempre con cilindrata di due litri.

Il listino parte da 37.450 euro per la entry level 2.0d da 150 cv e supera i 66.000 euro per la E-Pace 2.0 300 CV AWD aut. R-Dynamic HSE.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Beauty

Chi si allena con dedizione lo sa: la cura della propria alimentazione è importante tanto nella preparazione del corpo all’allenamento, quanto per ottenere una...

Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...

Spettacolo

Focus, la rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione, diretta da Marco Costa, al canale 35 del telecomando – presenta la seconda edizione di «Universo...

Test

E’ la “cugina” crossover della Golf e, come la Golf, nasce con il compito di fare grandi numeri sul mercato. Parliamo della Volkswagen T-ROC,...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi