Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Jeep e Juventus: dieci anni di successi

È iniziata il 1° luglio la stagione calcistica 2022-2023, annata in cui ricorre il decimo anniversario del connubio tra Jeep® e Juventus. È dalla stagione 2012-2013 infatti che il logo Jeep impreziosisce la divisa bianconera: una sponsorizzazione che è nata e prospera all’insegna di valori affini quali l’autenticità e la passione e ha portato alla conquista di numerosi titoli sportivi e ha consentito di scrivere pagine memorabili nella storia del calcio italiano. Del resto, quando si parla di Jeep e Juventus, non si può non pensare alla storia gloriosa che le contraddistingue e che alimenta il loro fascino a livello globale.

In dieci anni 29 titoli sportivi, nuovi SUV e tecnologie innovative

Nel dettaglio, la squadra maschile ha conquistato 8 campionati di serie A, 5 edizioni della Coppa Italia e 5 della Supercoppa Italiana. La formazione femminile, in soli cinque anni dalla fondazione, ha vinto 5 scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe, mentre l’Under 23 ha conquistato 1 Coppa Italia di Lega Pro.

Nello stesso lasso di tempo, il brand Jeep ha lanciato sul mercato nuovi modelli. Nel 2014, lo stabilimento italiano di Melfi diventa la culla della Renegade, il primo Small SUV Jeep e la prima vettura del marchio disegnata in USA, costruita in Italia e venduta in più di 100 nazioni nel mondo. E sempre nel 2014 debutta la Cherokee. Nel 2017, il lancio di Compass ridefinì gli standard della categoria dei SUV compatti, mentre nel 2018 Jeep Wrangler stupì il pubblico in vesti totalmente nuove, ma rimanendo fedele a sé stessa nelle leggendarie capacità off-road, nello stile autenticamente Wrangler e nella dotazione tecnologica con soluzioni avanzate. Nel 2020, Jeep muove i primi passi nel percorso di elettrificazione grazie alla tecnologia 4xe Plug-In Hybrid introdotta su Renegade e Compass: si tratta del nuovo 4×4 secondo Jeep, ancora più sicuro, divertente, efficiente e sostenibile. Poi, nel 2021, tre significative novità: la Nuova Compass, l’iconica Wrangler in versione 4xe e l’inarrestabile pick up Gladiator. La prima esibisce una forte personalità estetica, con uno stile sofisticato, e introduce importanti novità che la portano a un livello ancora superiore in termini di design, sicurezza, tecnologia e funzionalità, mentre su Wrangler esordisce la tecnologia 4xe per un’esperienza off road in totale silenzio e a zero emissioni. Non solo: l’evoluzione del brand ha coinvolto anche la tecnologia, in un percorso sempre più definito verso l’elettrificazione. Accanto alla tecnologia 4xe ha esordito nel 2022 la tecnologia e-hybrid su Renegade e Compass, in attesa dell’imminente arrivo del B-UV compatto 100% elettrico e della nuova Grand Cherokee 4xe.

Successi su ogni terreno: i SUV 4xe sono leader in Italia nel comparto LEV

In questi dieci anni la Juventus ha dunque percorso con la consueta autorevolezza il cammino che le è più congeniale: quello verso la vittoria, mentre il marchio Jeep ha continuato ad aprire nuove strade, esaltando la proverbiale capability off road dei suoi SUV e ottenendo memorabili successi. Oggi, il percorso di Jeep punta all’elettrificazione, in ossequio alla missione “Zero emission freedom” che definisce il cammino verso la libertà a zero emissioni. L’esempio più concreto è rappresentato dalla tecnologia ibrida plug-in 4xe, sostenibile e capace di garantire performance straordinarie su strada come in off road. “4xe” è ormai un brand nel brand Jeep, sinonimo di massimo comfort e totale sicurezza, in qualunque condizione ambientale, zero emissioni e una capacità off-road, quella che ha reso famosa Jeep nel mondo, ulteriormente migliorata.

Non a caso con Renegade, Compass e Wrangler 4xe, in attesa di Grand Cherokee, il brand Jeep è leader incontrastato in Italia nel comparto LEV, che comprende le vetture full electric e le ibride plug in, nel primo semestre 2022, in coerenza con la leadership complessiva nel 2021. Nel dettaglio: Compass 4xe è il modello più venduto tra i LEV di ogni marchio e segmento; Renegade 4xe è primo tra i B-SUV e tra tutti i modelli BEV e PHEV del segmento e secondo in assoluto dietro Compass. Wrangler 4xe, nel segmento D-SUV, è terzo da inizio anno. Un successo coerente con la leadership di tutto il 2021 e confermata in ognuno dei primi sei mesi del 2022 con una quota costantemente superiore al 15% e con picchi superiori al 22%.

Un percorso verso l’elettrificazione

Non solo: parallelamente al successo dei modelli 4xe, prosegue la strategia del marchio verso lo sviluppo di una mobilità sempre più sostenibile con il lancio delle nuove versioni ibride e-Hybrid di Jeep Compass e Renegade che si aggiungono all’offerta 4xe Plug-In Hybrid. Con l’introduzione dei nuovi modelli e-Hybrid, infatti, il marchio Jeep offre ai clienti un’ulteriore possibilità di avvicinarsi alla gamma elettrificata. In attesa, come dichiarato durante la presentazione del piano strategico “Dare Forward 2030” di Stellantis, il CEO Carlos

Tavares, all’inizio del prossimo anno Jeep lancerà il nuovo B-UV compatto 100% elettrico.

Per questo sulla nuova divisa 2022-2023 spicca il logo Jeep, e l’iconico lettering nero mostra dei fulmini: è un modo per sottolineare il percorso del brand verso l’elettrificazione.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

La Casa dei quattro anelli lancia il nuovo servizio Audi charging, attivo dal 1 gennaio 2023 in 27 Paesi europei. Il nuovo servizio di...

Test

Con Across Plug-in, Suzuki entra nel segmento dei SUV da oltre 4,5 metri, ponendosi come punto di riferimento nella categoria delle vetture plug-in. Nel 2019,...

Motori

 Nissan Italia, in linea con la sua strategia di brand, è alla continua ricerca di canali innovativi e nuove forme di comunicazione, per offrire...

Motori

Arriva il MY 23 della Mazda MX-5. L’iconica spider giapponese cambia pur rimanendo fedele a se stessa. La nuova Mazda MX-5 2023 propone una...