Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Lamborghini Urus Graphite Capsule, colori inediti per il SUV del Toro

Si chiama Lamborghini Urus Graphite Capsule ed è la versione personalizzabile del SUV del Toro grazie una nuova collezione di colori e finiture, sia per gli esterni che all’interno dell’abitacolo. Lamborghini Urus Graphite Capsule propone quattro nuovi colori opachi per la carrozzeria: il Bianco Monocerus, il Nero Noctis e le due tonalità di grigio Nimbus e Keres, che ritroviamo anche nei componenti inferiori frontali e posteriori della vettura, così come nelle soglie laterali. Tonalità brillanti e più vivaci come l’Arancio Leonis, l’Arancio Dryope, il Giallo Taurus e il Verde Scandal, valorizzano le linee distintive dello splitter frontale, degli inserti porta e dello spoiler posteriore della Urus, rendendola ancora più riconoscibile. I cerchi Taigete da 23” sono esclusivi per questa versione del SUV del Toro, mentre il terminale di scarico propone una finitura cromata nera dedicata.

All’interno si notano subito le finiture in alluminio scuro anodizzato per il quadro strumenti e i pannelli delle porte insieme ai nuovi inserti in fibra di carbonio opaca. I sedili in Alcantara ventilati, recentemente introdotti con la Pearl Capsule, sono un optional esclusivo disponibile solo per questa versione.

“Il design di Lamborghini Urus, dal DNA tipico del nostro marchio, si presta ad un’infinità di potenziali personalizzazioni di colori e finiture. Con la Urus Graphite Capsule, l’ultima collezione dedicata alla personalizzazione, la nostra sempre crescente clientela potrà trasformare la propria Lamborghini in una vera affermazione di sé, del proprio carattere e stile di vita – ha commentato Giovanni Perosino, Chief Commercial Officer di Automobili Lamborghini.

La Graphite Capsule è disponibile sul Model Year 2021 del SUV del marchio italiano, con un prezzo consigliato per l’Italia di 183.385 euro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Dopo il debutto al Concorso di Eleganza di Villa d’Este, la Lamborghini Countach LP 500 ricostruita dal Polo Storico della Casa di Sant’Agata Bolognese...

Motori

Il Super SUV Urus ha sfidato la strada motorabile più alta del mondo in cima al passo Umling La, nella regione himalayana dell’India nel...

Motori

Il Cinturato CN12 che equipaggiava il prototipo della Lamborghini Countach LP 500 del 1971 arriva su strada dopo un’attesa lunga 50 anni. La versione...

Motori

Milano AutoClassica si conferma più che mai l’imperdibile occasione di incontro per tutti gli amanti dell’automobilismo classico e sportivo che si danno appuntamento al...