Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Lancia torna in Francia

In Francia, Lancia sta per fare il suo ritorno nel 2024, oltrepassando i confini italiani, con il lancio della nuovissima Ypsilon. Questo ritorno è basato su tre criteri principali di valutazione. Prima di tutto, si è valutato il potenziale del segmento B in questo Paese. In secondo luogo, si è considerato il modello di distribuzione “phygital”, che sarà implementato nel 2024 per adattarsi alle nuove aspettative dei clienti del marchio. Il terzo criterio è l’appeal del design italiano, che continua ad affascinare la clientela francese.

Storica protagonista delle strade francesi, Lancia ha da sempre catturato l’immaginazione di attori, amanti della moda e appassionati dell’eleganza italiana, oltre che degli appassionati di motorsport. La sua eredità nel Campionato del Mondo di Rally è impressionante, con ben 11 vittorie, di cui sei consecutive. I modelli leggendari come la Lancia Stratos, la 037 e la Delta hanno dominato il mondo dei rally per oltre due decenni, con contributi significativi da parte di piloti francesi come Bernard Darniche, noto come “Monsieur Stratos”, Didier Auriol, Bruno Saby, e molti altri, che hanno contribuito a costruire la storia di successo del marchio.

Joël Verany, Premium Cluster Director di Stellantis in Francia, ha dichiarato entusiasticamente: “Il ritorno di Lancia in Francia è un avvenimento memorabile per tutto il nostro team, per gli appassionati e per i nostri fedeli clienti. Abbiamo creato una squadra dedicata che sta lavorando instancabilmente al rinascimento del marchio, con l’obiettivo di far diventare Lancia l’emblema dell’eleganza italiana senza tempo, capace di affascinare sempre. Con il lancio della nuova Ypsilon nel 2024, potremo contare su una rete di 20 concessionari e 80 punti di assistenza post-vendita, dimostrando che siamo pronti ad accogliere nuovamente Lancia in Francia e che il nostro Paese sarà uno dei principali mercati europei per questo marchio.”

“Lancia torna in Francia, un Paese che significa molto per il marchio, sia per l’amore per lo stile e il design made in Italy sia per l’importanza del segmento B nel mercato. Vogliamo rendere Lancia un marchio desiderabile, rispettato e credibile e fare della Francia uno dei principali mercati europei per il nostro marchio” ha dichiarato Luca Napolitano, CEO di Lancia.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Omoda & Jaecoo ha presentato il suo rivoluzionario sistema Super Hybrid, un passo importante verso una mobilità più sostenibile. In un momento di transizione...

Motori

EICMA compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile una nuova edizione, la numero 81, dal 5 al 10 novembre prossimi,...

Motori

La 51esima edizione di Umbria Jazz, uno dei più rinomati e apprezzati festival musicali in Italia, sta per concludersi, attirando ogni anno un pubblico...

Motori

“GSe” ritorna. L’acronimo del nuovo marchio Opel, però, significa “Grand Sport electric” ed è dedicato a modelli dinamici ed elettrificati di alta gamma come...